Ludogorets-Roma 2-1: Cauly, Nonato e Shomurodov. Parte male la corsa dei giallorossi in Europa League

Teresa Tonazzi
08/09/2022 - 20:32

Comincia il cammino in Europa League per gli uomini di José Mourinho

Foto Tedeschi
Ludogorets-Roma 2-1: Cauly, Nonato e Shomurodov. Parte male la corsa dei giallorossi in Europa League
8-Settembre-2022 18:00 Ludogorets Arena
4-3-3 Ludogorets 72′ Cauly
88′ Nonato
2 – 1
3-4-2-1 Roma 86′ Shomurodov

Seconda sconfitta consecutiva per la Roma di Josè Mourinho. i giallorossi perdono per 2-1 contro il Ludogorets nell’esordio in Europa League. Tutto nel secondo tempo con i padroni di casa avanti con Cauly al minuto 72, pari momentaneo di Shomurodov prima del gol vittoria di Nonato. Tante occasioni per la squadra dello Special One che però non concretizza. Il gruppo C ora vede i bulgari in testa insieme al Betis Siviglia che ha sconfitto l’Helsinki. Lunedì il ritorno in campo contro l’Empoli.

La cronaca

Secondo Tempo

90+5′
20:39

Roma vicinissima al nuovo pareggio. Ottima azione di Shomurodov che di poco non trova la porta, Dybala prova a deviare ma il pallone finisce sul fondo.

90+3′
20:37

Altro episodio dubbio in area di rigore. Contatto duro su Dybala, lascia correre l’arbitro.

90+2′
20:36

Ci prova ancora Nonato dai 20 metri, palla vicino alla porta di Svilar

90′
20:33

Sono 6 i minuti di recupero.

88′
20:31

⚽Gol Ludogorets. Tornano avanti i padroni di casa con Nonato che di destro supera Svilar incrociando sul secondo palo.

87′
20:30

Doppio cambio Ludogorets: dentro Dimitrov e Terziev, fuori Cauly e Witry

86′
20:29

⚽GOOOOOL della Roma! Colpo di testa perfetto di Shomurodov che sfrutta al massimo il cross dalla destra di Lorenzo Pellegrini! I giallorossi trovano il pareggio a 5 dalla fine

84′
20:27

Grande occasione di testa per Pellegrini. Il capitano giallorosso la prende male e non trova la porta.

83′
20:26

Il Ludogorets si salva sulla linea sul piatto di Camara. Roma vicina al pareggio.

82′
20:25

Buona occasione per Pellegrini con il destro dalla lunetta. Deviazione del portiere in angolo.

76′
20:20

Dentro Nonato per Show in casa Ludogorets.

75′
20:18

Ancora cambi per la Roma: dentro Bove, Volpato e Camara, fuori Mancini, Cristante e Matic

74′
20:17

Ancora Cauly molto pericoloso di sinistro dopo l’assist di Tekpetey

72′
20:15

⚽GOL! Grande azione del Ludogorets che si è conclusa con il gol di Cauly che di sinistro ha superato Svilar. Errore corale della difesa giallorossa.

71′
20:14

Dentro Rick fuori Despodov per il Ludogorets.

69′
20:12

Ci prova Pellegrini su punizione, palla di poco alta.

68′
20:11

Giallo per Piotrowski per un fallo in ritardo su Ibanez dopo un’ottima uscita palla al piede del brasiliano.

67′
20:08

Doppio cambio Roma: dentro Shomurodov e Spinazzola, fuori Belotti e

63′
20:06

Ancora Ludogorets avanti. Il tiro di sinistro di Cauly finisce alla sinistra di Svilar

62′
20:05

Buona azione del Ludogorets con il colpo di testa di Despodov che finisce di poco alto.

58′
20:01

Buona parata di Svilar che blocca a terra il tiro di Piotrowski.

57′
20:00

Occasione Roma con Dybala. Il sinistro della Joya è alto dai 20 metri dopo l’ottima sponda di Belotti

53′
19:55

Giallo per Nedyalkov per un fallo su Pellegrini.

51′
19:54

Ottima coordinazione di Dybala con il sinistro dai 20 metri. Blocca il portiere del Ludogorets.

49′
19:51

Corner per il Ludogorets, Smalling e Cristante spazzano il pallone.

47′
19:50

Grandissimo assist di Dybala per Pellegrini. Il Capitano prova il cucchiaio che finisce di pochissimo al lato.

46′
19:47

Inizia la ripresa

Primo Tempo

45+1′
19:32

Finisce senza reti il primo tempo del match.

45′
19:30

Un minuto di recupero per il primo tempo

37′
19:22

Primo giallo del match. Ammonito Show per una gomitata su Dybala.

36′
19:20

Palo di Gianluca Mancini. Il difensore ha sfruttato al massimo l’angolo di Pellegrini, il colpo di testa si infrange sul legno.

35′
19:19

Ottimo schema su punizione della Roma. Dybala per Cristante e poi per Pellegrini. Deviazione decisiva di Nedyalkov

31′
19:16

Buon intervento di Svilar sul cross di Despodov. Il portiere anticipa bene Thiago

24′
19:09

Cross insidioso di Dybala dalla destra, palla troppo alta e sul fondo.

12′
18:57

Ci prova Pellegrini dai 20 metri, parata facile del portiere di casa

7′
18:52

Proteste giallorosse per un contatto in area di rigore che ha visto coinvolto Pellegrini. L’arbitro lascia giocare

4′
18:49

Grandissima occasione per il Ludogorets con il contropiede di Despodov che mette dentro il pallone, non ci arriva Tekpetey

3′
18:47

Proteste dei padroni di casa per un contatto di Cristante con il braccio. Tutto regolare si può continuare.

2′
18:47

Angolo per la Roma: il cross di Pellegrini è per Cristante che si avvita sul primo palo, colpo di testa alto

1′
18:46

Ottima azione di Pellegrini sulla sinistra fermato in angolo dagli avversari

1′
18:41

Inizia la sfida alla Ludogorets Arena. Esordio per Svilar

Il tabellino

8 Settembre 2022 – 18:45 Ludogorec Arena

Pre partita

18:17

La Roma scende in campo per il riscaldamento

18:10

Entrano i portieri per il riscaldamento

17:48

La Roma pubblica la formazione scelta da Josè Mourinho

17:17

La Roma mostra il gagliardetto che offrirà al Ludogorets e la patch dei campioni della Conference League

Dove vederla

La gara tra Ludogorets e Roma è visibile in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. La partita sarà trasmessa anche su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (252). E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (FacebookTwitter e Instagram).

Vedi tutti i commenti (34)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Speriamo non sia un altro Bodo, questi sono ancora più dilettanti. FACTA!

  2. ancora la difesa a 3 ? lo Special vuole proprio farsi comprare un altro centrale. questa poteva essere una partita da 4-3-3, con Celik e Vina esterni bassi, Bove e Camara ai lati di Matic e Zalewski nel suo ruolo naturale

  3. Harlock, guarda che camara non può giocare in Europa Ligue. Quando la Roma ha comunicato la lista all UEFA, camara, é arrivato l ultimo giorno di mercato.

  4. va tutto bene, tutto logico, tutto che quadra, ma la frase .. E non è da escludere che questa volta possa rifiatare anche Rui Patricio .. questa mi sembra molto poco veritiera .. semmai a rifiatare saremo noi che abbiamo capito, ma da subitissimo, che paperone sia Rui Patricio sui tiri da lontano .. poi tra i pali, nelle azioni ravvicinate, sempre che sia sveglio, magari para pure .. voto mio personale a rui Patricio .. 5- .. Karsdorp da inutile e’ diventato dannoso, Spinazzola e’ giustificato dal lungo infortunio, ma poi non mi spiego il calo evidente e netto di Mancini, Pellegrini, Cristante, Abraham ..

  5. Mi piacerebbe capire Bove e Camara che tipo di apporto possono dare, mi piacerebbe vederli in campo dal primo minuto solo giocando si possono fare poi delle valutazioni

  6. Aridaje con Cristante e Matic, non ci credo che un tecnico con così tanta esperienza non si renda conto che due lentoni del genere non possono coesistere a centrocampo, perchè non provare Bove o Camara in una partita del genere?

  7. Immagino che la squadra faccia degli allenamenti specifici per riuscire a giocare così male, mi pare evidente che ci sia uno studio dietro certe prestazioni.

  8. La Roma è veramente triste da vedere..speriamo non sia un anno buttato e non costruito…ho il terrore che si stia tornando indietro altro che 4 posto .

  9. Caro Mourinho non dare la colpa al campo oppure agli Dei come fece Capello…la verità che questa TUA Roma gioca veramente da schifo. La perla Conference League rimane una luce nel buio più totale ..non credo che così continuando principalmente con un centrocampo indegno a 2 possa portarti al 4 posto o al prossimo anno di contratto… è una noia e anche senza risultati..Sveglia mister

  10. Brutta Roma che passeggia,con un centrocampo di bradipi, si ripete l’andamento dello scorso anno… Una squadra senza idee, senza condizioni che non riesce a strappare neanche un pareggio con una squadra mediocre con buoni corridori. Immaginate questa squadra, contro il Napoli di ieri…che vergogna!

  11. Con un gioco così contro il Napoli (considerato a inizio stagione nettamente inferiore) ne prendiamo 7… rendiamoci conto

  12. E basta con queste figure. Pellegrini ridicolo ma non si sostituisce mai vero mu. Sono due anni che non si vede un briciolo di organizzazione e di gioco ed un po di vera corsa. Squadra e allenatore impresentabili.

  13. Inguardabile, senza gioco e senza idee. Uno scempio! Ho visto solo una persona cercare di fare qualcosa il signor Dybala. Il resto tutto a schifo. I cambi ? La rosa ampia? Poi vedi sempre gli stessi morti de fame. Svejate Mourinho!!!

  14. Se ci fosse stato un qualsiasi altro allenatore a quest’ora già sarebbe stato crocifisso da tutti. Però Mourinho è intoccabile eh!! Mourinho ha vinto 26 titoli (come se li potessimo mette in bacheca, mha!)
    Non abbiamo neanche una minima idea di gioco, sempre lo stesso film vediamo. Serviva una scossa, un cambio modulo già da parecchie partite, invece…. Inoltre facciamo i cambi al NOVANTACINQUESIMO!!!!!! Come se non avessimo già parecchi infortunati e come se non stessimo giocando 1 partita ogni 3 giorni, ma dai su. Speriamo finisca presto sto schifo. Già un Ranieri de turno con questa squadra stava primo

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...