7 Dicembre 2022

L’ora di Wandell: ecco il piano del neo manager giallorosso per aumentare i ricavi della Roma

Il neo manager giallorosso, ingaggiato dai Friedkin, prepara il suo piano per aumentare i guadagni della società: si guarda in Oriente

Foto Tedeschi

I Friedkin continuano a lavorare per la Roma, non solo sul piano sportivo. Di recente, infatti, all’interno della società è stata introdotta una nuova figura, direttamente dal mondo Nba. Si tratta di Michael Wandell, ingaggiato dalla proprietà americana come nuovo manager.

Roma, ecco il curriculum di Wandell

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il nuovo Chief Commercial and Brand Officer avrà come obiettivo quello di gestire del club a livello globale ed aumentare i guadagni. Un’abilità che gli è valsa anche l’appellativo di “Mister Miliardo”.

Nel corso della sua carriera, il dirigente nato a Champaign (Illinois) è riuscito a generare oltre un miliardo di dollari di entrate totali da sponsorizzazioni. Un biglietto da visita che ha convinto la proprietà texana ad offrirgli il posto di direttore commerciale, con pieni poteri per quanto riguarda la gestione del brand romanista.

È stato inoltre supervisore per NBA China, vivendo tra Pechino e Shanghai. Recentemente ha ricoperto anche il ruolo Vice Presidente Esecutivo di BSE Global, la società controllante dei Brooklyn Nets. La sua avventura nel baseball invece risale al 2017, nei panni di Senior Vice President of Global Partnerships dei Dodgers di Los Angeles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti

  1. elconde ha detto:

    Ne sono passati tanti di manager “a stelle e strisce”, vediamo quali saranno i risultati sicuramente si può fare meglio dei predecessori. Mi pare che nell’articolo si parli di “proprietà texana”, adesso voglio vedere i P-boys come la prenderanno….

  2. FABIO MASSIMO ha detto:

    il titolo dice”ecco il piano”….. quindi proverei a scrivere quslcosa in merito 😉