21 Novembre 2022

Roma, ecco Solbakken: Ola è atterrato a Fiumicino (FOTO e VIDEO)

Ola Solbakken si prepara a vestire di giallorosso. Dopo aver affrontato la Roma ben tre volte in Conference League, l’attaccante del Bodo Glimt è sbarcato nella Capitale con un volo da Bruxelles accompagnato dalla fidanzata e dall’agente Jim Solbakken, senza rilasciare alcuna dichiarazione. Il classe ’98 sembrava ad un passo già in estate, ma l’arrivo è stato solo rimandato. II 24enne ha già salutato l’ormai ex squadra e non vede l’ora di iniziare la sua nuova avventura a Trigoria: “Vado in un top club”, ha detto di recente. Adesso in agenda visite mediche di rito e firma sul contratto (fino al 2027). Per lui quest’anno 4 gol e 6 assist in 16 gare.

Da Fiumicino
Giacomo Emanuele Di Giulio

Il live

14:05

Ola Solbakken incontra i tifosi presenti accompagnato dalla fidanzata e dall’agente.

13:44

L’aereo con a bordo Ola Solbakken ha recuperato i minuti di ritardo ed è atterrato a Fiumicino.

13:38

L’aereo sul quale viaggia il norvegese porta circa 10 minuti di ritardo

13:36

Tutto pronto per lo sbarco di Solbakken, previsto alle 13.50. Il norvegese arriverà con un volo da Bruxelles a Fiumicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 commenti

  1. Giorgio ha detto:

    Grande giocatore tecnica sopraffina acquisto intelligente soprattutto perché si prende a parametro zero

  2. se stava mejo co pallotta ha detto:

    Poraccio non sa dove è capitato

  3. elconde ha detto:

    Parametri zero, risultati zero

  4. mark69 ha detto:

    Tale e quale ad Haaland
    ahahahahahaah

  5. Tutto Roma ha detto:

    Naturalmente i laziese travestiti di giallorosso sono i primi a commentare. Ma una vita propria un hobby che non sia scrivere ca…te proprio non ce l’ avete? Che tristezza che siete!

  6. Sava ha detto:

    Grande e forza Roma

  7. giovannib ha detto:

    I negativi seriali o lazioti travestiti si smentiscono da soli, se avessimo i soldi per Haaland saremmo in mano agli sceicchi e la Roma sarebbe in Premier, ma non è così. Abbiamo un top che è Mourinho, ci ha fatto vincere un trofeo europeo (meglio della Coppa Italia, per inciso) nonostante la squadra fosse notoriamente zoppicante in molte zone del campo. Solbakken a zero e per 1 milione l’anno si presenta bene, ora si dovrà integrare e vediamo, abbiamo avuto Under a 14 milioni di cartellino più un paio l’anno di ingaggio, grazie a quell’emerito st….o di Monchi, Solbakken non sarà mai peggio di Under, se mettiamo sulla bilancia ciò che è costato. Certo sarebbe bello avere Dybala che si infortuna meno, Wjinaldum che torna al top e magari un centrale che sappia impostare ecc ma questo lo sappiamo tutti, diamo un ultima chance a Pinto a Giugno poi andremo a contestarlo se serve

  8. Senza Kolbakken ha detto:

    Accontentiamoci di quello che passa il convento

  9. STEFANO ha detto:

    Benvenuto e in bocca al lupo…credo che dia difficile fare peggio di Shomurodov… d’altronde difficile fare mercato a Gennaio e Ancor di meno senza soldi