ROMA GUBBIO LA CRONACA – Terza amichevole, terza vittoria. La Roma alle 18:00 ha affrontato la formazione del Gubbio allenata da Guidi. Dopo le dilaganti vittorie contro Tor Sapienza e Trastevere, entrambe terminate in doppia cifra per i giallorossi, i ragazzi di Fonseca hanno vinto questa volta con 3 gol di scarto. La rete che ha rotto gli equilibri è a firma di Fazio, mentre nel secondo tempo sono arrivati i gol di Antonucci e Pastore. Florenzi è subentrato nella ripresa al posto di Santon, ed è quindi tornato al ruolo di terzino destro dopo che Fonseca nella gara col Trastevere lo ha schierato come esterno. Solo mezz’ora per Mancini, mentre sono stati convincenti i primi 45′ minuti di Diawara al fianco di Cristante.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Roma (4-2-3-1): Mirante (56′ Pau Lopez); Santon (46′ Florenzi), Mancini (33′ Juan Jesus), Fazio (60′ Capradossi), Spinazzola (46′ Kolarov); Cristante (46′ Nzonzi), Diawara (46′ Pastore); Defrel (46′ Under), Zaniolo (46′ Antonucci), Perotti (46′ Kluivert); Dzeko (46′ Schick).
A disp.: Olsen, Karsdorp, Coric.
All.: Fonseca.

Gubbio (4-3-3): Ravaglia, Filippini, Bacchetti, Konate, Tofanari, Sbaffo, Ricci, Malaccari, Tavernelli, Cesaretti, De Silvestro.
A disp.: Zanellati, Conti, Maini, Zanoni, Fondacci, Battista, Di Cato, Cenciarelli, Conti.
All. Federico Guidi.

MARCATORI: 14′ Fazio, 52′ Antonucci, 87′ Pastore.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

92‘ – Triplice fischio. La Roma vince la terza amichevole.

89‘ – Palo di Antonucci, vicino alla doppietta, servito perfettamente da Florenzi.

87‘ – Ottima combinazione con Under, che manda Pastore in gol. A tu per tu con il portiere il Flaco rimane freddo e la piazza.

82‘ – Gran tiro di Antonucci dalla sinistra. Il pallone, potente, è finito di poco sopra la traversa.

73‘ – Di nuovo cooling-break.

72‘ – Traversa di Schick a portiere battuto. La palla poi torna sui piedi di Under ma perde l’attimo giusto e rientrano i giocatori in difesa.

60‘ – Un altro cambio per i giallorossi: entra Capradossi al posto di Fazio.

58‘ – Roma vicino al 3-0 con Under. Palla salvata sulla linea. Sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova poi Fazio a schiacciare di testa, ma il pallone finisce lento verso il portiere.

52′ – GOL DELLA ROMA!!! Ci pensa Antonucci, appena entrato, a raddoppiare

47′ – Appena entrato, cerca subito la prima conclusione dalla distanza. Il pallone però è centrale e Ravaglia non ha difficoltà a parare.

46‘ – Comincia il secondo tempo. Tanti cambi nelle fila giallorosse ma ce n’è uno da sottolineare: Alessandro Florenzi subentra al posto di Santon e torna, quindi, al ruolo di terzino. Contro il Trastevere Fonseca l’aveva schierato da esterno.

PRIMO TEMPO

47‘ – Duplice fischio. Finisce il primo tempo.

47′ – Diawara cerca ancora la conclusione dalla distanza, di nuovo deviata dal portiere in calcio d’angolo.

38′ – Imbucata centrale per Tavernelli che elude la difesa giallorossa. Il pallone però finisce fuori. Sventato pericolo.

37′ – Dzeko al limite dell’area serve Diawara che lascia andare un destro potente ma centrale. Facile la parata di Ravaglia.

33‘ – Prima sostituzione nella Roma: Juan Jesus prende il posto di Mancini.

31′ – Le squadre si fermano per il cooling-break. La temperatura è ampiamente sopra ai 30°.

30′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo ci prova Zaniolo da fuori area, ma il tiro viene parato senza problemi da Ravaglia.

28′ – Conclusione potente di Perotti su punizione dai 20 metri. Il portiere però devia in calcio d’angolo.

20′ – Ci prova Dzeko dalla distanza, il pallone però finisce alto.

14′ – GOL DELLA ROMA. La rete è di Fazio, che raccoglie il cross di Perotti e la mette di testa alle spalle di Ravaglia.

11′ – Bella la conclusione di Dzeko: ci prova col sinistro dai 20 metri ma la palla finisce alta.

8′ – Conlusione di Zaniolo, palla respinta dalla difesa. Lavora bene l’asse Dzeko-Zaniolo.

2′ – Timida conclusione di Amadou Diawara in porta, ma viene deviata e finisce in calcio d’angolo.

1′ – Fischio d’inizio, comincia il match. A battere è Dzeko.

Da Trigoria
Claudia Belli

ROMANEWS.EU SEGUE IN DIRETTA L’AMICHEVOLE

6 Commenti

  1. diawara sta confermando di avere una visione di gioco e una precisione di passaggio incredibile,trova delle linee di passaggio perfette

  2. Diawara forse si impegnerà molto per farsi valere. Speriamo. Anche se non sono convinto al 100%. Contro il Gubbio dovevamo stare almeno 5-0

  3. Iniziano le partite difficili anzi impossibili per la roma. Ma nn bisogna preoccuparsi, dopo tutto il Gubbio è avversario fuori portata per la roma

Comments are closed.