pokerCOPPA ITALIA PRIMAVERA – La Roma Primavera di Alberto De Rossi travolge il Bari per 5-0 grazie alla doppietta di Antonucci, alle reti di Cargnelutti e Valeau ed all’autogol di Lella e vola in semifinale di Coppa Italia. Prestazione spumeggiante da parte dei giallorossi, in campo con tante seconde linee in vista del derby contro la Lazio previsto per sabato mattina alle 11.00 a Formello.

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

AS ROMA (4-3-3): Greco; Bouah, Kastrati, Cargnelutti, Truşescu; Petruccelli, Pezzella, Valeau; Cappa, Antonucci, Besuijen.
A disp.: Zamarion (GK), Diallo Ba, Semeraro, Riccardi, Marcucci, Meadows, D’Orazio, Sdaigui, Petrungaro, Barbarossa A., Cangiano, Pagliarini (GK).
Allenatore: Alberto De Rossi.

FC BARI (4-4-2): Zinfollino; Scalera, Viola, Di Cosmo, Tedone; Lella, Cabella, Petruccetti, Maffei; Manzari, Coratella.
A disp.: Artal, Giosu, Lieggi, Pesce, Dentamaro, Schirone, Sgaramella, Lupo, Tuttisanti, Vaccaro, Chinapah, Afonso Calefe.
Allenatore: Stefano De Angelis.

Marcatori: 17′ Valeau (Roma), 20′, 46′ Antonucci (Roma), 50′ Cargnelutti (Roma)
Ammoniti: 20′ Viola (Bari).
Espulsi: 39′ Scalera (Bari)

Arbitro: Giosuè Mauro D’Apice di Arezzo.
Assistente 1: Lorenzo Li Volsi di Firenze.
Assistente 2: Filippo Bercigli di Valdarno.

LA CRONACA 

SECONDO TEMPO

88′ – Annullato il gol a Petrungaro, bravo a mettere in rete con un tap in sul secondo palo, sulla sponda di Trucescu.

80′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA! C’è l’autorete di Lella che anticipa Pezzella ma mette la palla in rete.

77′ – Altra grande occasione per Valeau che si ritrova il pallone tra i piedi all’altezza del dischetto del rigore, ma spara alto.

70′ – Terzo ed ultimo cambio per la Roma: esce Bouah ed entra Meadows.

66′ – Secondo cambio per la Roma: esce Antonucci, entra Petrungaro.

51′ – Primo cambio per la Roma: esce Besuijen, entra D’Orazio.

50′ – GOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! Anche Cargnelutti a segno. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Antonucci di testa fa sponda per il difensore giallorosso, che arriva sul secondo palo realizza il tap in vincente e cala il poker.

46′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA!! Dopo quaranta secondi dall’inizio del secondo tempo arriva la doppietta di Antonucci, che raccoglie un passaggio arretrato dal fondo, controlla, si gira e di destro fa 3-0.

46′ – Inizia il secondo tempo

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

40′ – Pezzella batte la punizione ad aggirare la barriera, ma è molto bravo Zinfollino a distendersi e parare la conclusione.

39′ – ESPULSO SCALERA! Il capitano del Bari viene mandato sotto la doccia per il fallo da ultimo uomo su Cappa che era lanciato a rete.

30′ – Roma vicinissima alla terza rete. Cappa corre sulla fascia destra e con un bel cross serve in area Antonucci. Il numero 10 giallorosso fa la sponda al centro per Valeau, che da solo all’altezza del dischetto con il piatto destro tira di poco sopra la traversa.

23′ – Prova a reagire il Bari con Maffei che prova l’azione solitaria, ma il tiro verso Greco è debole.

20′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! E’ Antonucci a trasformare il calcio di rigore spiazzando il portiere del Bari Zinfollino.

19′ – CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Trattenuta all’interno dell’area di Viola nei confronti di Antonucci.

16′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMAA!!! E’ Valeau a portare in vantaggio i giallorossi al termine di un’azione bellissima: arriva sul fondo Bouah che mette un ottimo cross al centro ed è ottimo il rumeno ad arrivare sul pallone ed al volo di destro a mettere in rete.

13′ – Ancora giallorossi molto pericolosi: Bouah arriva sul fondo, prova un cross basso su cui arriva Valeau sul secondo palo, che però spara alto.

11′ – Doppia occasione per la Roma: prima è Antonucci a provare il diagonale che viene respinto da Zinfollino, poi proprio il numero 10 giallorosso a mettere il cross all’interno dell’area per Cappa che però spreca ancora mandando il pallone alto.

9′ – Besuijen sulla fascia sinistra riesce a mettere un cross che attraversa tutta l’area di rigore, arriva Cappa sul secondo gol che però non è preciso nel tiro.

5′ – La Roma perde una palla a limite dell’area, la recupera il Bari che arriva alla conclusione con Coratella da posizione defilata, è ancora una volta bravo Greco a deviare in calcio d’angolo.

4′ – Prima azione della partita a favore del Bari: Petruccetti all’interno dell’area serve bene Coratella che calcia verso la porta, ma trova preparato Greco.

1′ – Inizia il match.