Lippi: ´Non vado ad Appiano, pochi italiani…´

19/01/2010 - 0:00

I Mondiali sono ancora lontani, ma Marcello Lippi, commissario tecnico dell’Italia Campione del Mondo’ ha iniziato le ‘consultazioni’ in giro per i centri sportivi delle squadre di serie A. Prima tappa del 2010, il Milan di Leonardo grande protagonista di questa prima parte di stagione: “Fa parte dei compiti del Ct della nazionale andare a trovare e parlare con allenatori e giocatori – ha detto Lippi a ‘Milan Channel’ -. Andrò a trovare anche altre squadre. Non vado ad Appiano Gentile (sede del centro sportivo dell’Inter, ndr) per ovvi motivi, perchè non ci sono molti giocatori italiani”. Molti i giocatori rossoneri sotto osservazione, a cominciare da Nesta e Ambrosini: “Io guardo la televisione, vedo le partite e a giugno prenderò decisioni. Nesta? Ripeto, li guardo tutti…”. Ultima battuta dedicata al momento magico che sta vivendo la squadra meneghina: “Al di là dei risultati, noto il piacere di questa squadra di stare in campo, la qualità di gioco e l’entusiasmo che c’è in tutto il gruppo, questo è da sottolineare”.Fonte:calciomercato.it
 

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*