10 Luglio 2017

L’identikit: alla scoperta di… Ghezzal, in Italia sulle orme del fratello

L’IDENTIKIT DI GHEZZAL – Rachid Ghezzal è un calciatore francese naturalizzato algerino di 1.82m pr 65kg. Gioca in Francia con la maglia del Lione nel ruolo di esterno d’attacco. Andiamo alla scoperta del giocatore, analizzando la sua storia e le sue caratteristiche.

CARRIERA – Ghezzal fino ad oggi ha indossato una sola maglia, quella dell’Olympique Lione. Entra nel settore giovanile nel 2004 per poi giungere in prima squadra nel 2012 con cui ha ottenuto 119 presenze, 14 gol e 16 assist in tutte le competizioni di cui 3 reti e 7 assist nella stagione appena conclusa. Con la maglia algerina ha esordito il 26 marzo dl 2015 e sino ad oggi ha collezionato 11 presenze e 1 marcatura. Prima di accettare la chiamata della nazionale africana rappresentava la selezione giovanile Under 21 della Francia (4 presenze 1 gol).

CARATTERISTICHE – Il francese è un giocatore molto dinamico, veloce, capace di saltare l’uomo con facilità giocando sia da esterno sinistro che da esterno destro – il suo ruolo principale – dove sfrutta il suo piede mancino per convergere verso il centro del campo alla ricerca di un assist o di una conclusione in porta. Un limite che ha contraddistinto Ghezzal nel corso della sua carriera è quello di segnare pochi gol.

CURIOSITÀ – L’esterno 25enne ha deciso di non rinnovare con il Lione e dal primo luglio è svincolato e libero di scegliersi la squadra. Il suo valore attuale di mercato è di 8 milioni. È fratello di Abdelkader Ghezzal – ora ritirato – che ha militato in Italia per molti anni con le maglie, tra le altre, di Parma, Bari, Cesena, Genoa e Siena. Ieri a Pinzolo era presente il suo procuratore Oscar Damiani affermando che è un giocatore che piace alla Roma dove ritroverebbe Gonalons appena arrivato proprio dal Lione.

Giacomo Carrieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.