LEVANTE-ROMA 4-5: i giallorossi** vincono ai calci di rigore

05/08/2010 - 0:00

 
A Valencia la Roma ha vinto ai rigori il trofeo del Centenario, battendo 5-4 il Levante, dopo che i 90′ minuti regolamentari erano terminati 0-0. Roma in scioltezza nel primo tempo, contro la formazione di casa, neopromossa nella Liga spagnola. In evidenza soprattutto Totti e Adriano, protagonisti di una serie di scambi e colpi di tacco pregevoli che hanno più volte messo il brasiliano in condizione di impegnare il portiere avversario. Nella ripresa il Levante si èfatto più intraprendente, approfittando anche delle uscite di Totti (sostituito da Vucinic) e Adriano (al suo posto Okaka), e Julio Sergio ha dovuto compiere un paio di interventi. Ma il portiere della Roma è stato bravo soprattutto nella serie dei penalty, neutralizzandone tre. Per la Roma errori di Vucinic e Cassetti, che hanno tirato fuori.
 
 
LEVANTE-ROMA 4-5 dopo calci di rigore (stadio Ciutat di Valencia)
LEVANTE (4-4-2): Reina; Cerra (1′ st Robustè), Ballesteros (28′ st Lopez), Rodas, Pallardò (1′ st Sergio) ; Torres, Munoz (23′ st Jalin), Mossa (23′ st Mono), Juanlu (17′ st Mateu); Suarez (17′ st Larrea), Rafa Jorda (28′ st Stuani). All: Garcia Plaza.
ROMA (4-4-2): Julio Sergio; Cassetti, Andreolli (1′ pt Juan), Mexes, Riise; Taddei, De Rossi (1′ st Brighi), Perrotta, Menez (1′ st Simplicio); Totti (1’st Vucinic), Adriano (23′ st Okaka). A disp.: Lobont, Pena,  Rosi, Antunes, Loria, Greco. All.: Ranieri.
ARBITRO: Marquez
NOTE – Ammoniti: Totti (R), Reina (L), Taddei (R). Recupero: 1′ pt.
 
LA CRONACA DEL MATCH
PRIMO TEMPO
1′ – Inizia la partita.
3′ – Il Levante prova a mettere paura alla Roma con un tiro dalla distanza. J.Sergio blocca sicuro.
9′ – Totti tenta il destro dai 25 metri, palla di poco al lato.
22′ – Uno-due Totti-Adriano che manda al tiro il brasiliano. Il sinistro dal limite del brasiliano viene respinto in angolo dallo spagnolo.
28′ – Dalla trequarti grande giocata di Totti che mette Adriano in posizione favorevole per battere a rete. Il numero 8, dalla sinistra, tenta il diagonale con il mancino. Palla fuori di un soffio.
36′ – Il Levante tenta di mettere fuori la testa. Suarez prova la soluzione da lontanissimo, palla fuori.
45′ – Ammoniti Totti e Reina.
45′ + 1 – Termina il primo tempo.
SECONDO TEMPO
1′ – Ricomincia la partita. Sostituzioni Roma: escono Andreolli, Menez, Totti e De Rossi, entrano Juan, Brighi, Vucinic e Simplicio.
6′ – Opportunità per il Levante. Munoz si presenta davanti al portiere, ma J.Sergio esce bene e neutralizza la minaccia.
17′ – Sostituzioni Levante: escono Suarez e Juanlu, entrano Larrea e Mateu.
23′ – Doppio cambio per il Levante: escono Mossa e Munoz entrano Jalin e Mono. Cambio anche per Ranieri: esce Adriano, entra Okaka.
28′ – Ancora una doppia sostituzione per gli spagnoli: escono Ballesteros e Rafa Jorda, entrano Lopez e Stuani.
40′ – Riise tenta la rasoiata da lontano, Reina si distende e mette in angolo.
45′ – Finisce la partita.
CALCI DI RIGORE 
– Inizia il Levante. Sergio-traversa
– Vucinic-alto
– Mono-gol
– Cassetti-alto
– Mateu-gol
– Riise-gol
– Stuani-parato
– Taddei-gol
– Robustè-gol
– Simplicio-gol 
– A oltranza: Lopez-gol
– Mexes-gol 
– Larrea-parato
– Okaka-parato
– Jalid-parato
– Juan-gol. La Roma vince sul Levante 5-4.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*