romanews-roma-paolo-dal-pino

I danni causati dal Covid, la Super Lega e le misure necessarie a una ripresa economica del calcio italiano e internazionale sono stati i temi trattati al Festival dello Sport di Trento. “Sulla capienza negli stadi abbiamo combattuto sempre e solo per il 100 per cento ovviamente ben venga anche il 75 per cento, però è assurdo vedere la massima capienza nei teatri e nei cinema e non negli stadi“, ha dichiarato il numero 1 della Lega Serie A Paolo Dal Pino. Sulla Superlega. si legge su Il Tempo, ha aggiunto: “La Serie A riguarda 20 squadre che hanno interessi e obiettivi diversi. L’audience è collegato direttamente a loro. La stabilità finanziaria è possibile solo partecipando alle competizioni europee. Diversa è la situazione delle squadre di bassa classifica. La Superlega ha creato un problema, ma la consapevolezza che ci sia qualcosa da fare esiste. Non parlo dei fondi, su cui abbiamo già espresso la nostra posizione”.

Leggi anche:
ROMA, DOMANI AL VIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI: OBIETTIVO 20MILA TESSERE