• Lecce-Roma, la Joya e Big Rom vogliono incidere: i numeri di Dybala e Lukaku contro i salentini

    Formazione 1
    30/03/2024 - 15:57

    I numeri dei due top player della Roma di De Rossi contro i salentini in vista del match di lunedì

    Lecce-Roma, la Joya e Big Rom vogliono incidere: i numeri di Dybala e Lukaku contro i salentini

    LECCE ROMA DYBALA LUKAKU – Nell’immediata vigilia della trasferta salentina, Daniele De Rossi è costretto a plasmare una nuova Roma condizionata da qualche acciacco. E’ probabile infatti l’ingresso dalla panchina di Dybala, con l’argentino che insieme a Lukaku cerca gol importanti per alimentare la rincorsa Champions League. Il dato delle due punte di diamante giallorosse nei confronti con il Lecce parla chiaro.

    Lu-Dyba, i precedenti dei due attaccanti contro il Lecce

    L’andata all’Olimpico

    A prescindere dal soprannome discutibile, l’asse d’attacco tra l’argentino e il belga dovrà essere la chiave di lettura della partita, da decidere se a partita in corso o dal primo minuto. Rileggendo le statistiche, il bilancio in termini realizzativi e di assist per i compagni ci racconta di due giocatori spesso sugli scudi contro il Lecce. Guardando al passato recente, all’Olimpico sia Dybala che Lukaku entrano dalla porta principale nella voce “protagonisti della partita”. Il belga prima cestina un calcio di rigore, poi fa perno sul destro e scarica in porta l’assist del compagno di reparto, blindando il successo per 2-1 della Roma.

    I precedenti nella carriera di Lukaku e Dybala

    Analizzando invece la storia dei confronti coi salentini, il rendimento tra gol e assist sorride alla Joya. A parità di partite (cinque per entrambi), l’originario di Laguna Larga si iscrive al tabellino 4 volte, due con la Juventus e due con la Roma (nelle stagioni 19/20 e 22/23); quest’anno invece, all’andata Dybala ha orientato la partita del 5 novembre con l’assist determinante, ma non è entrato nel tabellino dei marcatori. Sono invece 3 i centri del nativo di Anversa: vige la legge del girone d’andata perché, sia con l’Inter che con la Roma, Lukaku incide nel primo dei due confronti. Due i timbri coi nerazzurri alla prima di campionato (anche qui si parla delle stagioni 19/20 e 22/23), uno con i giallorossi nel 2-1 interno di quest’anno. Entrambi quindi hanno delle motivazioni in più per centrare il bersaglio nel lunedì di pasquetta. Dybala per fare tre su tre al Via del Mare, Lukaku invece per segnare il primo gol contro i salentini nel girone di ritorno. Sullo sfondo, i tre punti che devono essere la motivazione primaria, soprattutto dopo il successo esterno dell’Atalanta al “Maradona” e per mettere pressione al Bologna.

    I numeri dei due contro il Lecce

    Paulo Dybala ha segnato quattro volte nei cinque confronti contro il Lecce. Due timbri sono arrivati con la maglia della Juventus nella stagione 19/20, uno nell’1-1 in trasferta, l’altro nel 4-0 casalingo. Altri due centri da quando veste giallorosso, entrambi nella stagione 22/23; uno ha determinato il 2-1 in casa, l’altro ha fissato il risultato sull’1-1 al Via del Mare. Per quanto riguarda Lukaku, sono tre i centri in cinque partite coi salentini. Due con l’Inter (nelle due vittorie delle stagioni 19/20 e 22/23, rispettivamente per 4-0 e 1-2) e uno con la Roma arrivato nel girone d’andata di questa stagione. Per Dybala c’è anche un assist, mentre Lukaku non ha mai confezionato un passaggio vincente per i compagni.

    Scrivi il primo commento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    *

    Seguici in diretta su Twitch!

  • Leggi anche...