REAL MADRID-ROMA, LA CRONACA – La Roma esce dalla Champions League a testa alta. La squadra di Spalletti, che affronta il Real Madrid al Santiago Bernabeu nell’incontro valido per gli ottavi di finale, viene sconfitta con lo stesso punteggio dell’andata, 2-0, per effetto delle reti siglate da Ronaldo (64′) e James (67′). Un uno-due terrificante quello dei Blancos, che in tre minuti annulla qualsiasi velleità di qualificazione da parte dei giallorossi, capaci, tuttavia, di confezionare una buona prestazione. Da segnalare l’ingresso in campo di Francesco Totti, accolto dagli applausi di tutto lo stadio.

Cronaca testuale
Mattia Emili

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Real Madrid (4-3-3): 1 Navas; 23 Danilo, 4 Ramos, 3 Pepe, 13 Marcelo; 19 Modric (75′ Jesè), 14 Casemiro (83′ Kovacic), 8 Kroos; 10 James Rodriguez, 7 Ronaldo, 11 Bale (62′ Lucas Vazquez)
A disp: 13 Casilla, 2 Varane, 15 Carvajal, 22 Isco. All. Zidane

Indisponibili: 9 Benzema
Diffidati: 14 Casemiro
Squalificati: –

Roma (4-2-3-1): 25 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 87 Zukanovic, 3 Digne; 15 Pjanic (46′ Vainqueur), 20 Keita (86′ Maicon); 11 Salah, 8 Perotti, 22 El Shaarawy (75′ Totti); 9 Dzeko
A disp: 26 De Sanctis, 5 Castan, 35 Torosidis, 14 Iago Falque. All. Spalletti

Indisponibili: 16 De Rossi (lesione di primo grado al polpaccio sinistro), 96 Capradossi (riabilitazione post operazione al legamento crociato), 23 Gyomber (frattura della falange distale del I dito del piede destro), 2 Rudiger (risentimento muscolare al flessore della coscia destra), 4 Nainggolan (risentimento muscolare all’inguine sinistro)
Diffidati: 16 De Rossi, 4 Nainggolan
Squalificati:

ARBITRO: Szymon Marciniak (Polonia)
Assistenti: Pawel Sokolnicki (Polonia) – Tomasz Listkiewicz (Polonia); Addizionali: Paweł Raczkowski (Polonia) – Tomasz Musiał (Polonia); IV Uomo: Radosław Siejka (Polonia)

Ammoniti: 36′ Danilo (Re), 76′ Zukanovic (Ro)
Espulsi: –
Marcatori: 64′ Ronaldo (Re), 67′ James (Re)

Note
Calci d’angolo: 11-7
Recupero: 1′-3′

LA CRONACA DELLA PARTITA 

PRIMO TEMPO

1′ – Al via il match.

8′ – Real in avanti. Cross dal fondo di Bale per Marcelo, che prova il tiro sul primo palo: palla fuori.

9′ – Ancora Real. Gran destro di Kroos dalla distanza, blocca senza problemi Szczesny.

11′ – Punizione per il Real Madrid dal vertice sinistro dell’area della Roma. Tiro di Ronaldo: alto.

14′ – Reagisce la Roma. Grande azione sulla destra di Salah, che serve Dzeko. Il bosniaco sciupa davanti a Navas.

21′ – Il Real torna a bussare dalle parti di Szczesny. Modric prova dalla distanza, respinge il portiere polacco.

26′ – Si fa vedere la Roma. Perotti crossa dalla sinistra, colpo di testa di El Shaarawy: alto.

28′ – Occasione clamorosa per la Roma. Dzeko rifinisce per Salah, che, defilato sulla destra, a tu per tu con Navas, tira sull’esterno della rete.

32′- Si riaffaccia in avanti il Real Madrid. Ronaldo scarica la botta da fuori: para Szczesny.

34′- Insistono i Blancos. Ottima azione di Modric, che serve in profondità Ronaldo. Tiro del portoghese dall’interno dell’area di rigore: Szczesny devia in angolo.

36′ – Intervento scomposto di Danilo su El Shaarawy a metà campo: giallo per il difensore del Real.

41′ – Pressa il Real Madrid. Ottima azione di Ronaldo sulla destra, il portoghese serve Casemiro, che prova: para Szczesny.

43′ – In avanti la Roma. Salah prova dal limite con il sinistro: blocca a terra Navas.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

45’+1 – Termina il primo tempo. 

 

SECONDO TEMPO

46′ – Al via il secondo tempo. 

46′ – Cambio per la Roma. Resta negli spogliatoi Pjanic; al suo posto in campo Vainqueur.

50′ – Real Madrid in avanti. Azione convulsa nell’area giallorossa, ne esce un tiro di James: miracolo di Szczesny.

51′ – Sul ribaltamento di fronte, occasione clamorosa per Salah, solo davanti a Navas: l’egiziano sciupa incredibilmente, tirando fuori.

52′ – Bella partita. Ora ci prova il Real. Ronaldo scarica il bolide dal limite: respinge Szczesny.

57′ – Torna in avanti la Roma. Florenzi riceve al limite dell’area, supera Pepe e scarica il tiro: para Navas. 

58′ – Sugli sviluppi del corner Manolas prova in mischia: ancora Navas a dire di no.

59′ – Ribaltamento. Occasione Real. Tiro dalla distanza di Modric, devia Zukanovic: angolo.

61′ – Ancora Real Madrid. Azione personale di Ronaldo sulla sinistra: il portoghese, molto defilato, al limite dell’area, prova il tiro: fuori.

62′ – Cambio Real Madrid. Esce Bale, al suo posto entra Lucas Vazquez.

64′ – GOL Real Madrid. Modric serve sulla destra Lucas Vazquez, che dal fondo crossa per Ronaldo: il portoghese, da due passi, ribadisce in rete. 1-0.

67′ – GOL Real Madrid. James Rodriguez riceve, entra in area dalla sinistra e con un preciso diagonale punisce Szczesny: 2-0.

70′ – Roma in confusione. Ancora Real in avanti. Lucas Vazquez serve Ronaldo che sciupa, a tu per tu con Szczesny.

75′ – Secondo cambio per la Roma. Esce El Shaarawy, entra Totti, tra gli applausi del pubblico.

75′ – Sostituzione numero due anche per il Real. Fuori Modric, in campo Jesè.

76′ – Zukanovic interviene in maniera scomposta su James: giallo per il giocatore della Roma.

79′ – Real Madrid in scioltezza. James prova dal limite con il sinistro a giro: fuori.

80′ – In avanti la Roma. Calcio d’angolo, palla dentro. Colpo di testa di Zukanovic: para facilmente Navas.

83′ – Terzo cambio per il Real Madrid. Esce Casemiro, entra Kovacic.

86′ – Ultima sostituzione anche per la Roma. Fuori Keita, dentro Maicon.

88′ – Roma pericolosa. Cross dalla destra di Salah, prova Perotti al volo: palo per l’argentino. Serata stregata per i giallorossi in fase realizzativa.

90′ – Segnalati tre i minuti di recupero.

90’+3 – Termina il match. Real Madrid qualificato ai quarti di finale di Champions League.

 

PRE-PARTITA

Bernabeu

08032016 bernabeu 01

Ore 18:30 Questo l’undici giallorosso secondo Angelo Mangiante di Sky Sport: Szczesny; Florenzi, Manolas, Zukanovic, Digne; Pjanic, Keita; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko.

Ore 19.00 – Real Madrid e Roma lasciano i rispettivi ritiri e si apprestano ad arrivare allo stadio Santiago Bernabeu.

Ore 19.20 – La Roma arriva allo stadio.

Ore 19.35 – Anche il Real Madrid è al Santiago Bernabeu.

Ore 19.40 – Il Real Madrid ufficializza la propria formazione. Si tratta di un 4-3-3: 1 Navas; 23 Danilo, 4 Ramos, 3 Pepe, 13 Marcelo; 19 Modric, 14 Casemiro, 8 Kroos; 10 James Rodriguez, 7 Ronaldo, 11 Bale.

Ore 19.45 – Anche la Roma, attraverso il proprio profilo Twitter, ufficializza l’undici di partenza. 4-2-3-1: 25 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 87 Zukanovic, 3 Digne; 15 Pjanic, 20 Keita; 11 Salah, 8 Perotti, 22 El Shaarawy; 9 Dzeko.

Ore 19.50 – Il presidente della Roma, James Pallotta, è a bordo campo per assistere da vicino al riscaldamento dei giallorossi.

Ore 20.10 – La Roma è in campo per il riscaldamento, accompagnata dai cori dei sostenitori giallorossi.

08032016 bernabeu 02

Ore 20.15 – Anche il Real Madrid approda sul terreno di gioco per riscaldarsi. 

Ore 20.35 – Le squadre rientrano negli spogliatoi.

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

10 Commenti

    • A Marco i veri tifosi della Roma Nun possono parti’ già sconfitti….. Forza Roma fino alla morte!!!! Sempre e comunque!!!!!! Godite la partita!!!!!

  1. Leva dzeko metti Totti! !dzeko e più lento de Totti!l occasione che gli è capitata Totti lo faceva a cucchiaio de sinistro!

  2. Davvero peccato per il risultato dell’andata!!!
    Se il Real stasera doveva sbilanciarsi … … chissà?????!!!!

  3. Da qualche periodo, stiamo prendendo gol sempre allo stesso modo: sulla fascia sinistra con Digne che arretra troppo verso l’area (interna) di rigore!!!

  4. Alcuni passano il loro tempo a criticare Totti ma stasera cosa ne pensate di Dzeko? Anché a 80 anni Totti sarebbe meglio del Dzeko che abbiamo visto oggi…Scandaloso bomber! Se Salah e lui avrebbero segnato, la qualificazione erà possibile perché stasera abbiamo avuto un Real non al suo meglio!!

Comments are closed.