statistiche Lazio sul Papu Gomez e Ghezzal. È già scattato il derby di mercato - Roma news
23 Giugno 2017

Lazio sul Papu Gomez e Ghezzal. È già scattato il derby di mercato

CORRIERE DELLA SERA (S.Agresti) – Milano, zona Repubblica: il mercato si fa qui. Tra una hall e l’altra, tra un hotel cinque stelle e un ristorante stellato. Solite scene di mezza estate. C’è anche Igli Tare assieme a d.s. e procuratori assortiti. Incontra Giuseppe Riso, agente – tra gli altri – del Papu Gomez: ormai è evidente, l’argentino è la prima scelta della Lazio per sostituire Keita (perché è evidente che il senegalese è destinato a lasciare Roma). Lotito si è convinto che Gomez valga un investimento rilevante, anche se corre verso i trent’anni: è l’uomo capace di scaldare i cuori dei tifosi e di accendere la loro fantasia. E il presidente, adesso, tiene molto alle sensazioni del popolo biancoceleste, che in parte – ad esempio la curva Nord – ha ricominciato a essere schierato dalla sua parte.

Tare e Riso hanno un accordo di massima, il procuratore nelle prossime ore raggiungerà l’argentino a Ibiza e gli spiegherà la situazione. Il trasferimento del Papu alla Lazio dipende dall’intesa con l’Atalanta. Non è facile trovare un punto d’incontro: Lotito non vuole andare oltre 13, al massimo 15 milioni, ma dall’altra parte trova una società che non ha bisogno di incassare avendo già venduto negli ultimi mesi – e strabene – Gagliardini, Kessie e Caldara, più Conti destinato a decollare entro breve. Percassi, insomma, non cede per soldi, semmai per soddisfare le ambizioni di Gomez di confrontarsi con una piazza come Roma (o come Milano, visto che piace molto anche a Montella e a Spalletti). Per questo chiede 20 milioni.

Dopo avere incontrato Tare, Riso vede pure Percassi: prova a convincerlo, spera di farcela. Nel frattempo il d.s. della Lazio ha un confronto con Oscar Damiani, rappresentante di Rachid Ghezzal, 25 anni, attaccante esterno algerino del Lione che ha eliminato la Roma dall’Europa League. Ha talento e contratto in scadenza. È stato avvicinato ai giallorossi, ora parla con la Lazio. Potrebbe arrivare in aggiunta al Papu e non in alternativa. La sensazione è che per Gomez si debba stringere adesso, il rischio è di far passare troppo tempo e di vederlo volare altrove. Ghezzal è un’opportunità anche economica: la Lazio ci pensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.