16 Gennaio 2021

Lazio-Roma, il marito della sindaca Raggi: “Salutiamo i cuginetti… Una piccola squadra, è vero” (FOTO)

LAZIO ROMA MARITO RAGGI – Il derby è terminato, ma gli sfottò continuano come spesso accade. Ne spunta uno che però fa sicuramente più rumore rispetto a tutti gli altri. Si tratta del post condiviso su Instagram dal marito della sindaca Raggi, Andrea Severini, ovvero una foto con il gesto del numero tre, accompagnata da queste parole: “Salutiamo i cuginetti… Una piccola squadra, è vero… “. Con ogni probabilità si tratta di un’altra risposta alla provocazione lanciata da Rizzitelli qualche giorno fa, definendo Lazio-Roma ‘una amichevole’. Ieri anche i biancocelesti Cataldi e Caicedo hanno replicato all’ex giallorosso sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

19 commenti

  1. Dodo ha detto:

    pensa alle corna che c’hai in testa e poi vediamo se ridi

  2. Alessandro Bis ha detto:

    Bravo , a giugno vedrai la piccola sindaca … tornerà a fare le fotocopie

  3. antonella di martino russo ha detto:

    spero per tutti i lettori che al momento delle elezioni vi ricorderete di questi fatti , mai più sindaci laziali e simpatizzanti

  4. io ha detto:

    A giugno ridi meno….e conti meno…..a casa la tua sposa e così twitti ancora meno.

  5. Mirko ha detto:

    Sei grande abbastanza….e’ ora che tu sappia di chi sei figlio.

  6. Geppo66 ha detto:

    Questo ancora che parla!!!! Iniziasse a trovare un posto di lavoro alla Sindaca che a Giugno finisce la pacchia!!!

  7. Fabio ha detto:

    Ammazza quanto sei brutto…come tu moglie

  8. Massimo Testaccio ha detto:

    A virgí, di a tu marito che a Roma il 90% di chi vota è Giallorosso…già nun è che ce stai simpatica, poi la questione stadio, hai quell’altro rospo de giorgina che te vo fa le scarpe e…va beh lasciamo perde va.

  9. jerry ha detto:

    Restituisci i soldi a Pallotta!

  10. Blek ha detto:

    Sempre ottavi sei punti sotto!

  11. giovannib ha detto:

    Oltre ad essere proprio brutto sei pure laziale? Ora si spiegano tante cose sul discorso Stadio, andate a lavorare sul serio, ammesso che un lavoro lo trovi, brutto come sei ti assumerebbero solo come Clown, almeno dovresti truccarti e nasconderti la faccia

  12. RUBENS ha detto:

    Caro SEVERINI ricordati che hai vinto una battaglia ,non la guerra.

  13. Rucolino81 ha detto:

    Esulta, esulta… poi esulteremo noi quando tua moglie rimarrà disoccupata a giugno

  14. max ha detto:

    ridi fai lo spiritoso cornuto a giugno la pu,,,,,,,,,a va a casa deficente sempre m,,,a lazio

  15. MISTER_SPITFIRE ha detto:

    IL ROSPO … E LA PIPISTRELLA …

    ARICORDETE SEMPRE lazio-ROMA 1-5 CO’ NESTA CHE SCAPPA AR PRIMO TEMPO DOPO NA’ CRISI DE PIANTO :):):)

  16. ADAMAS-ALESSANDRO ha detto:

    Certo che essere laziale e sposare la raggi vuol dire mettersi alla periferia dell’ Umanita’ !

  17. Orazi e Curiazi ha detto:

    Caro marito di…..
    ricordati che se c’è una piccola squadra nel panorama calcistico nazionale è quella da te degnamente tifata.
    In 121 anni di storia (quelli che falsamente dichiarate di avere) i numeri del derby (ma anche tutti gli altri) segnano un netto, costante ed incolmabile divario tra l’UNICA squadra della capitale e Voi poveri complessati. Le nostre vittorie nel derby con tutti i punteggi possibili e immaginabili (dall’1-0 al 5-0) oltre che un divario di punti fatti in A (dove voi siete spesso mancati) parlano da soli e mi fermo qui.
    Ultimi 12 derby: 7 vittorie Roma 2 sconfitte e 3 pareggi. Si commenta da solo.
    Ogni tanto Vi capita di vincere anche a Voi poveracci, perché sennò sarebbe monotonia giallorossa.
    E comunque siete sempre a guardare le terga della piccola squadra…
    Stai bene così, tu che dell’essere umano sei il modello base, ma d’altronde…similis cum similibus facillime congregantur… medita marito di…medita…caro complessato…

  18. fv ha detto:

    ammazza quanto sei brutto, sei popo daaaaa lazzzie