19 Luglio 2022

Caos in casa Lazio, Acerbi contestato: Sarri costretto a fermare l’allenamento

La Lazio continua ad allenarsi ad Auronzo di Cadore. Ma nelle sede del ritiro biancoceleste si registra un episodio spiacevole. Durante la seduta mattutina un gruppo di tifosi ha iniziato a contestare e fischiare con veemenza in direzione di Francesco Acerbi. L’ANSA racconta che il tecnico Maurizio Sarri ha allora interrotto la seduta e si è diritto verso i sostenitori in questione: “Qui noi stiamo lavorando”, ha detto. E a quel punto la sessione è ripresa regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. Itti54 ha detto:

    Bene, bene. Il buongiorno si vede dal mattino. Una polveriera. A proposto, Acè : quando ti svincoli ? Un centrale dal piede buono ci servirebbe. Sai che smacco per gli sbiaditi !