romanews-roma-antonio-de-falchi-striscione-casa-cuore-giallorosso

DE FALCHI ROMA ANNIVERSARIO – Sono passati ormai 31 anni dalla morte di Antonio De Falchi, tifoso romanista che ha perso la vita a Milano. Come ogni 4 giugno i ragazzi della Curva Sud ricordano il giovane ragazzo. A Torre Maura, quartiere dove viveva, hanno colorato di giallorosso il muro e la strada sotto la sua casa. A terra hanno ravvivato i colori del cuore disegnato e hanno aggiornato la data. Inoltre hanno esposto uno striscione: “Antonio, anche tra cent’anni il tuo cuore pulserà in Curva Sud”. Quest’anno a causa del coronavirus non si potrà giocare il torneo commemorativo di calcetto tra i gruppi ultras diventato ormai un simbolo.