20 Luglio 2022

La Serie A può tornare su Sky, trattativa con DAZN e Tim

La Serie A potrebbe ritornare interamente su Sky. LaPresse riporta che l’emittente televisiva starebbe cercando un accordo con Dazn e Tim per rendere fruibili sul decoder Sky Q tutte le partite del massimo campionato italiano. Tim dovrebbe rinunciare all’app Dazn in esclusiva, ma pagherebbe un prezzo più basso rispetto ai 340 milioni di euro all’anno riconosciuti a Dazn stessa. Per poter vedere tutte le partite sul satellite, l’utente dovrebbe sottoscrivere due abbonamenti (Sky e Dazn).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti

  1. Maurizio ha detto:

    Tutto chiaro.

  2. garda ha detto:

    ma so matti

    • Giorgio ha detto:

      Non sono matti. Per chi ha DAZN non cambia niente. Per chi ha sia DAZN che SKY non cambia niente, salvo evitare finalmente i cerchiolini e vedere le partite in 4K

      • Newthor ha detto:

        Però chi ha già Sky si vedrebbe costretto ad asciugarsi a Dazn, anche se magari ad un costo inferiore…

  3. Axa ha detto:

    magari lo fanno…….senza paragoni il servizio SKY rispetto a DAZN….di sicuro troveranno il modo per non gravare troppo sul costo per l’utente finale….ottima notizia

  4. Marco ha detto:

    Preferisco Dazn a Sky.
    Le partite meglio online. Mai installerò la parabola.

  5. Garda ha detto:

    Ma so matti