20 Novembre 2022

La Roma torna a Trigoria, Karsdorp non si presenta. Frattesi sogna ancora il giallorosso: “Sento che tornerò”

Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Foto Tedeschi

Karsdorp assente al raduno di Trigoria

Karsdorp e la Roma sembrano andare verso una rottura insanabile. L’olandese, seppure fosse stato convocato per il raduno a Trigoria dopo una settimana di vacanza, non avrebbe risposto presente all’appello. Al momento, quindi, niente prove di disgelo, anzi. Tra due giorni, inoltre, la squadra giallorossa partirà per la tournée in Giappone.

Frattesi sogna il ritorno

Davide Frattesi non si arrende e spera in un ritorno in giallorosso. Dopo la delusione estiva, il centrocampista del Sassuolo è tornato sul tema: “Ero convinto che fosse tutto fatto. E ho già spiegato di aver pagato questa delusione con un ritiro estivo inadeguato, irrispettoso verso il Sassuolo. Prima o poi sento che ce la farò. Anzi, come si dice dalle mie parti, je la faccio”.

De Rossi e il derby

Daniele De Rossi ha rilasciato un’intervista ai microfoni di helbizlive.com e tra i temi affrontati anche il derby di Roma, che lui ha spesso vissuto da protagonista, e anche da spettatore in Curva Sud: “Ho guardato il Derby e la coreografia. Guardo la curva e ci sono bandiere con il mio volto e numero. Non pensassero che non li guardo. Il nostro amore è reciproco”.

Fonseca: “E’ stato difficile allenare la Roma, ma è un club diverso”

Paulo Fonseca è tornato a parlare di Roma e della sua esperienza sulla panchina giallorossa: “L’inizio è stato molto bello perché la Roma è un club diverso dove le persone sono molto calorose. Non è stato facile essere l’allenatore dei giallorossi. La città è bellissima. È diversa da tutte le altre, continuo ad amare la città e i romanisti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.