La Roma pensa al rinnovo di Spinazzola: l’esterno inizia ad intravedere la discesa per tornare in campo

Giacomo Emanuele Di Giulio
28/12/2021 - 11:48

La Roma pensa al rinnovo di Spinazzola: l’esterno inizia ad intravedere la discesa per tornare in campo

ROMA SPINAZZOLA INFORTUNIO – Inizia tra pochi giorni il mercato di gennaio che può migliorare la Roma. I giallorossi, però, sperano soprattutto nel recupero di Leonardo Spinazzola che sta continuando il suo recupero dopo la rottura del tendine d’Achille durante Euro 2020.

Leggi anche:
L’Olimpico torna agli antichi splendori: più di 40mila presenze a partita

Servirà almeno altri 45 giorni per rivederlo in campo

Come insegnava Gandhi perdere la pazienza significa perdere la battaglia. Questo è un processo mentale, come scrive il Corriere dello Sport, che Spinazzola ha assimilato in fretta. Nonostante la rottura del tendine d’Achille, non ha mai smesso di pensare che sarebbe tornato a giocare. Il tempo del ritorno ancora non è arrivato e servirà ancora un mese e mezzo per rivederlo correre sulla fascia con la maglia della Roma. Per stabilire però la giusta tabella di marcia ci sarà un controllo con il professor Lempainen che lo ha operato e che vedrà i miglioramenti della gamba. Fino ad ora Spinazzola ha lavorato da solo e con l’ok del chirurgo inizierà la fase di riatletizzazione. Per tornare a giocare, da quel momento, serviranno circa 3 settimane. Josè Mourinho non vede l’ora di allenarlo così come Roberto Mancini. La Roma al suo posto ha preso Vina ma sa bene che il numero 37 è un calciatore insostituibile per la squadra e per qualsiasi tecnico. Per questo motivo, la Roma sta valutando l’ipotesi di un rinnovo del contratto che scade nel 2024 anche come testimonianza di stima e supporto nei confronti del calciatore.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*