RASSEGNA STAMPA AS ROMA – La Roma è fiduciosa per le sanzioni dopo il mancato rispetto dei vincoli del Fair Play Finanziario. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la società giallorossa è stata convocata dall’UEFA lo scorso febbraio per discutere del mancato pareggio di bilancio. Il club non è rientrato nei parametri dell’accordo stipulato nel 2015 per una cifra contenuta, inferiore ai 10 milioni. Si va verso una sanzione economica o un limite alla rosa per la partecipazione alle coppe europee.