CAGLIARI ROMA MOURINHO – Torna alla vittoria la Roma di Josè Mourinho che ieri sera ha battuto in rimonta il Cagliari per 2-1 con le reti di Ibanez e Pellegrini. La formazione giallorossa si trova ora al 4° posto in solitaria.

Vittoria di carattere per i giallorossi che la vincono nel finale

Questa Roma non è bella ma ha carattere. Secondo Il Messaggero, questo è quello che è servito per battere il Cagliari per 2-1 ritrovando la vittoria in trasferta, la seconda in questa Serie A. Tre punti pesanti per la classifica certificando il quarto posto nella scia delle big con un gruppo che sembra seguire alla lettera il proprio condottiero. Josè Mourinho ha seguito e guidato i giallorossi dall’alto confermando gli stessi 11 che avevano giocato contro il Napoli. Lo Special One ha visto il match dalla tribuna comunicando con la panchina, guidata dal suo vice Joao Sacramento, con gli auricolari. La sua squadra ha preso subito in mano il gioco anche se non ha mai sfondato anche per l’atteggiamento molto difensivo della squadra di Mazzarri. Nel primo tempo nessuna occasione per i giallorossi che rischiano di andare sotto con la traversa di Bellanova. Nella ripresa passa avanti il Cagliari grazie a Pavoletti prima della rimonta nel finale grazie alle reti di Pellegrini e Ibanez che capovolgono la partita regalando una gioia a Mourinho.

Leggi anche:
Cagliari-Roma 1-2: le pagelle del match

1 commento

Comments are closed.