La Roma cerca nuove certezze: riparte la campagna europea con un “nuovo” Pellegrini

Giacomo Emanuele Di Giulio
15/02/2024 - 8:20

La Roma riparte da Rotterdam con il terzo confronto contro il Feyenoord in altrettante stagioni

Getty Images
La Roma cerca nuove certezze: riparte la campagna europea con un “nuovo” Pellegrini

FEYENOORD ROMA EUROPA – La Roma torna, a più di due mesi di distanza, in Europa League. Per i giallorossi seconda trasferta sotto la gestione Daniele De Rossi, la prima in campionato vittoriosa sul campo della Salernitana. Per il terzo anno consecutivo c’è da affrontare il Feyenoord, questa volta nel turno dei playoff.

Una partita che può rilanciare le ambizioni del club

Alla Roma in questo momento servirebbe una pausa di riflessione ma gli appuntamenti non si possono rimandare. Come scrive La Repubblica, in questo momento manca un direttore sportivo e ci sono ben 10 giocatori in scadenza di contratto che non sanno con chi discutere del loro futuro a partire da Lukaku fino a Spinazzola o Rui Patricio. Ora però conta solo il presente con l’obiettivo di raggiungere gli ottavi di Europa League. Di fronte ancora il Feyenoord già battuto nelle due precedenti stagioni. Il tecnico punta molto su Lorenzo Pellegrini che sta vivendo un ottimo e vuole far ricredere anche i tifosi che tra lunedì e martedì hanno esposto uno striscione contro di lui a Trigoria.

Vedi tutti i commenti (1)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Pellegrini si sta dimostrando un mediocre giocatore da oltre tre anni, per una Roma veramente competitiva serve ben altro.
    Giancarlo

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...