21 Settembre 2022

La Roma accelera per lo stadio: ieri incontro in Prefettura per parlare della sicurezza del nuovo impianto di Pietralata (FOTO)

A rappresentare la Roma in via IV Novembre, c’era Lucia Bernabè, consulente dei giallorossi per le relazioni istituzionali la quale, fin dal suo ‘ingaggio’ lo scorso febbraio, sta affiancando il CEO Pietro Berardi nella trattiva con il Campidoglio per il progetto del nuovo stadio.

Foto Romanews.eu

Viaggia a fari spenti, senza clamori e annunci strappa-like, l’iniziativa della AS Roma per la realizzazione dello stadio di proprietà. Non a caso, dopo la nota congiunta della società e del Comune, lo scorso luglio, in merito all’accordo raggiunto per presentare uno studio di fattibilità dell’opera nella zona di Pietralata, l’unica comunicazione sugli sviluppi della vicenda è arrivata dal sindaco Roberto Gualtieri il 15 settembre, in occasione del match casalingo di Europa League contro l’Helsinki. Il primo cittadino, dopo aver incontrato i Friedkin all’Olimpico, ha annunciato che entro ottobre il club presenterà il progetto per lo Stadio di Pietralata.

Incontro preliminare con il Prefetto Piantedosi

Propedeutico alla presentazione del progetto è stato, evidentemente, l’incontro – di cui è venuto a conoscenza Romanews.eu – avvenuto ieri pomeriggio tra una delegazione della Roma e il prefetto Matteo Piantedosi. A rappresentare la Roma in via IV Novembre c’era Lucia Bernabè, consulente dei giallorossi per le relazioni istituzionali la quale, fin dal suo ‘ingaggio’ lo scorso febbraio, sta affiancando il CEO Pietro Berardi nella trattiva con il Campidoglio per il progetto del nuovo stadio. E davanti alla prefettura è stato avvistato anche lo stesso Berardi.

Al centro dell’incontro la sicurezza legata alla gestione degli eventi

Quello con il prefetto, come spiegato a Romanews.eu, è stato un primo cordiale incontro conoscitivo. La delegazione romanista e Piantedosi hanno avuto uno scambio preliminare sui temi di competenza della Prefettura, ovvero la sicurezza legata alla gestione degli eventi sportivi. Il dialogo è stato utile per tracciare un primissimo quadro della situazione che verrà approfondito nelle future interlocuzioni che scadenzeranno l’iter progettuale della nuova casa dei giallorossi.

Giulia Spiniello, Giacomo Emanuele Di Giulio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. elconde ha detto:

    Mi pare che viaggiamo di nuovo a “cravatta spenta”, sembra ritornata l’era Pallotta. Assicuriamoci che facciano un aeroporto per arrivare a Pietralata ed una zona senza controlli passaporti altrimenti ci vorranno giorni per arrivarci in macchina