10 Dicembre 2022

La promessa di Zaniolo: “Voglio un grande 2023, mi sento bene”

Nicolò Zaniolo non si è risparmiato in questi giorni di vacanza e ha continuato ad allenarsi duramente in vista della ripresa delle attività a Trigoria e non vede l'ora di tornare in campo

Foto Tedeschi

Nicolò Zaniolo, come i compagni, in questi giorni ne sta approfittando per qualche giorno di vacanza. Tuttavia, il numero 22 giallorosso non si è mai fermato in questo periodo e ha continuato a lavorare duramente, mandando un segnale forte e chiaro: vuole farsi trovare pronto a gennaio.

Domani il rientro a Roma

“Il 2023 sarà il mio anno, quello della svolta per la mia carriera“, una promessa che Nicolò ha fatto agli amici, alla famiglia, ma, forse, soprattutto a se stesso, riferisce il Corriere dello Sport. Zaniolo ha lavorato tanto per recuperare dal terribile doppio infortunio e sa di dover dimostrare di essere il presente del calcio italiano, non solo il futuro. A tal proposito, la prossima settimana dovrebbe esserci un incontro per il rinnovo di contratto. Domani intanto rientrerà a Roma, e subito si tufferà nei test atletici a Trigoria, prima di cominciare gli allenamenti in campo. Non vuole perdere tempo, e non vede l’ora di scendere in campo e tornare ad esultare all’Olimpico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.