FIFAREGOLAMENTO- A partire dal 1 Luglio 2022 la FIFA è pronta ad introdurre un nuovo regolamento sui prestiti con l’obiettivo di sviluppare giovani nuovi calciatori, promuovere l’equilibrio competitivo e prevenire l’accaparramento dei giocatori.Come riportato dal sito ufficiale della FIFA(www.fifa.com) e da Sky Sport, Per garantire che questi obiettivi siano raggiunti, il nuovo quadro normativo comprenderà L’obbligo di un accordo scritto che definisca i termini del prestito, in particolare la sua durata e le condizioni finanziarie.Non sarà possibile il subprestito di un professionista a un terzo club. Ci sarà una limitazione anche sul numero dei giocatori che potranno essere prestati fra due club: in qualsiasi momento di una stagione, un club potrà avere un massimo di tre professionisti in prestito a un singolo club e un massimo di tre professionisti in prestito da un singolo club. altre modifiche verranno apportate per quanto riguarda il limite al numero totale di prestiti di un club per stagione. Per garantire che ciò sia implementato senza problemi, ci sarà un periodo di transizione come segue: Dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2023, un club potrà avere un massimo di otto professionisti in prestito e otto in prestito in qualsiasi momento durante una stagione. Dal 2023, precisamente dal 1 Luglio 2023 al 30 giugno 2024, si applica la stessa procedura ma con un massimo di sette professionisti. Dal 2024 il numero di prestiti scenderà a massimo 6. I prestiti degli under 21 saranno liberi e le associazioni affiliate alla Fifa avranno un periodo di tre anni per implementare regole per un sistema di prestiti che sia in linea con i principi stabiliti a livello internazionale.

1 commento

Comments are closed.