DE FALCHI CURVA SUD – Il 4 giugno del 1989 veniva assassinato Antonio De Falchi dai tifosi del Milan prima di una sfida con la Roma nei pressi dello stadio San Siro. In 32 anni i tifosi romanisti non hanno mai dimenticato il ragazzo, dedicandogli spesso un pensiero. Nella notte del trentaduesimo anniversario della morte, i tifosi hanno aggiornato il murales sotto la casa in cui viveva Antonio, aggiungendo la scritta: “La tua bandiera sventola fiera nel cuore del tifo romanista! Curva Sud Antonio De Falchi”.