RIENTRO KUMBULLA ROMA – Marash Kumbulla è rientrato a Roma. Il difensore giallorosso ha lasciato ieri il ritiro dell’Albania e fatto ritorno intorno alle 20 nella Capitale con il volo da Tirana dopo aver accusato un problema al ginocchio destro dopo la sfida con Andorra. “Come sto? Vediamo, non lo so. Non sono preoccupato. È successo nel secondo tempo, ho sentito qualcosa ma ero caldo e sono riuscito a finire la partita. Poi negli spogliatoi l’ho sentito”. Per l’ex Hellas Verona si teme la lesione del menisco esterno del ginocchio e in mattinata farà gli esami strumentali a Villa Stuart per capire la reale entità dell’infortunio. Nell’ipotesi più ottimistica, Kumbulla salterà non solo il match con il Sassuolo (in programma il 3 aprile alle 15), ma anche l’andata dei quarti di Europa League contro l’Ajax.

Da Fiumicino
Alessandro Tagliaboschi

Leggi anche:
Dalla Roma al Covid e il futuro, Kumbulla si racconta