Foto Tedeschi

JUVENTUS ROMA CALAFIORI KEAN – Moise Kean (classe 2001) e Riccardo Calafiori (2002) si avvicinano alla sfida allo Stadium con una grande possibilità di esserci, ma senza averne la certezza assoluta.

Leggi anche:
Juventus-Roma e il confronto tra Veretout e Locatelli: corsa, classe e gol all’Allianz

Juventus-Roma, Calafiori e Kean chiedono spazio

Assistiti entrambi dal potente Raiola, alla loro età, racconta La Gazzetta dello Sport, hanno addosso l’argento vivo delle leopardiane “magnifiche sorti e progressive”. Il problema è che Kean non sa se il recupero di Dybala lo confinerà in panchina, oppure se sarà lui ad affiancare Chiesa per un tandem tutto azzurro. Discorso diverso quello che riguarda Calafiori. Il titolare del ruolo, l’uruguaiano Vina, tornerà dagli impegni con la sua nazionale solo sabato. Buon senso farebbe pensare che, con appena ventiquattro ore di riposo, José Mourinho possa lasciarlo a riposo, rilanciando il baby terzino come titolare. Il dubbio però resta. Proprio a Torino, contro la Juventus, il ragazzo ad appena 18 anni esordiva in Serie A da titolare. Il primo agosto 2020 la Roma per la prima volta sbancava lo Stadium per 1-3, col terzino grande protagonista con un rigore procurato e un gol annullato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here