JUVENTUS, partita contro i ragazzi del vivaio. Chiellini out 30 giorni

31/03/2011 - 15:07

ALLENAMENTO JUVENTUS – Mattinata di lavoro oggi a Vinovo per la squadra di Del Neri, che come riferisce juventus.com,  ha fatto disputare alla squadra un’amichevole contro una formazione composta da elementi della Primavera e degli Allievi.

Hanno lavorato a parte De Ceglie e Martinez e i Nazionali Italiani, rientrati ieri pomeriggio dopo il doppio impegno contro Slovenia e Ucraina. Questo lo schieramente della Prima Squadra: Kirev in porta, Motta, Grygera, Barzagli e Grosso in difesa, Krasic, Salihamidzic, Melo e Pepe a centrocampo e Del Piero e Toni coppia d’attacco.

La Primavera è scesa in campo con Storari in porta, difesa con Carfora, Sorensen, Ferrero e Belfasti. A centrocampo Emmanuello (Allievi), Giandonato e Buchel, davanti De Silvestro, Libertazzi e Ruggiero. Tanti i cambi nell’intervallo. Nel secondo tempo, sono rimasti i soli Storari e Sorensen, per il resto difesa con Romano, Camilleri e Rubin. In mezzo al campo Belcastro, Schiavone e Ilari, in attacco Lanini (Allievi), Bianconi e Margiotta.

La sfida è terminata 2-0, con una rete per tempo. Reti a firma  Barzagli  e Krasic, bravo a inserirsi in area e a battere al volo su una preziosa sponda di Toni. Durante la ripresa, poco prima del termine della gara, è uscito Alessandro Del Piero, sostituito da Libertazzi.

Lo staff medico della Juventus, al termine dell’allenamento di questa mattina, ha diramato il seguente notiziario medico:

“Questa mattina Giorgio Chiellini è stato sottoposto, presso l’Istituto di Medicina dello Sport e l’Ospedale CTO di Torino, ad esami strumentali che hanno evidenziato la lesione di primo grado del muscolo retto femorale della coscia destra. La prognosi per il completo recupero è di 30 giorni.

Alessandro Del Piero, uscito anzitempo durante l’allenamento odierno, ha accusato un problema ai muscoli adduttori della coscia sinistra. Nella mattinata di domani verranno effettuati gli accertamenti del caso.

Jorge Martinez prosegue in campo il suo iter riabilitativo per smaltire l’affaticamento all’adduttore sinistro e le sue condizioni verranno monitorate giorno per giorno.

Armand Traore oggi ha lavorato in palestra in seguito di un affaticamento ai muscoli adduttori della coscia destra. Le sue condizioni verranno valutate quotidianamente.”

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*