NOTIZIE JUVENTUS – “Tabella Scudetto? Per quanto riguarda le tabelle non le faccio, la matematica non concede alternative, la Roma può fare 92 punti e noi dobbiamo farne 93. Quindi mancano ancora tante vittorie. Andiamo un passo alla volta”. Queste le parole del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Chievo. L’allenatore aggiunge poi: “Intanto domani pensiamo ai tre punti da fare, a giocare la partita con il Chievo, a giocarla seriamente, come ho detto dopo Napoli, domani sarà una partita molto importante. E domani servirà molto l’aiuto dei tifosi, perché domani passa un altro pezzetto di campionato“.

Quindi il tecnico toscano rivela il suo futuro: “Quante possibilità ci sono che resti? Resto al 100%, anche perché ho un contratto fino al 2018. Ma in questo momento il problema allenatore non deve sussistere”. In caso di addio di Allegri, il nome di Spalletti era circolato tra i possibili candidati alla panchina bianconera.