NOTIZIE JUVENTUS –  Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, nel corso della presentazione del rinnovo dell’accordo di sponsorizzazione tra Samsung e la società bianconera, parla della prossima stagione. “Il nostro obiettivo principale per il prossimo anno resta il campionato. Se dovessimo vincere di nuovo il titolo sarebbe il sesto consecutivo. Un traguardo importante. Per quanto riguarda la Champions l’obiettivo e’ il passaggio del girone, poi dagli ottavi ci sono delle partite secche e bisognerà essere bravi e avere anche un pochino di fortuna”.

Quindi, sull’approccio al prossimo campionato: “Faremo una preparazione diversa sia per via dell’Europeo che per il fatto che la Supercoppa Italiana si giocherà a Natale. Il fatto che non ci sia la Supercoppa ci darà una mano. Il 21 e il 28 agosto ci saranno le prime due giornate di campionato e poi di nuovo una sosta per la Nazionale. Per questo non avrò la fretta di rischiare di mettere in campo quei giocatori che torneranno per ultimi dall’Europeo, potroòaspettare la condizione migliore dei ragazzi”.

Infine, un aneddoto legato ai colori giallorossi: “Dopo la sconfitta di Roma dissi che avremmo vinto lo scudetto, nulla è impossibile e bisogna essere convinti di questo“.