NOTIZIE AS ROMA – “La partita di domani arriva in un momento dove non possiamo definirla decisiva. Gli scontri diretti d’andata non sono mai decisivi, quelli di ritorno sì. Un anno fa come oggi perdevamo a Sassuolo, poi sappiamo come è andata a finire. I campionati, come la storia insegna, si decidono a marzo“. Queste le parole di Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Juventus.