NOTIZIE AS ROMA – Per la quarta volta consecutiva la Junior Tim Cup arriva a Roma. La Serie A e Centro Sportivo Italiano scendono in campo per promuovere il torneo giovanile di calcio a 7, dedicato agli Under 14. Nel pomeriggio un rappresentante della società giallorossa, Manolas, e uno della Lazio, Cataldi, sono arrivati all’Oratorio Santa Maria Madre del Redentore per uno scambio di battute con i ragazzi che parteciperanno al torneo.

                                                                                                                                                                      Emanuele Zotti

LA CRONACA DELL’EVENTO

Ore 18.30 – Arrivano Kostas Manolas e Danilo Cataldi all’oratorio.

Ecco le dichiarazioni del difensore giallorosso ai microfoni dell’inviato di Romanews.eu

Stamattina ha parlato Raiola del tuo futuro…
“Raiola non è il mio procuratore. Quello che ha detto non è vero, il mio agente è greco. Non ho mai parlato con lui”.

Quali sono le sensazioni prima del derby?
“Un derby è un derby sempre, però l’atmosfera non sarà come quella dell’anno scorso. Noi siamo più forti e dobbiamo dimostrarlo sul campo e andiamo solo per vincere”.

Che effetto fa giocare con così poco pubblico?
“Quando sei professionista giocare con il pubblico o senza pubblico è lo stesso. Devi fare il tuo lavoro e devi farlo al meglio”.

C’è la possibilità che tu possa partire perché la Roma potrebbe avere un’offerta importante?
“Questo lo deciderà la Roma. Io ho ancora 3 anni di contratto e sono felice qua poi vediamo che succede”.

Sempre sul derby: sei d’accordo con chi dice che questa è una partita dove si parte da zero anche se la Lazio non sta passando un buon periodo?
“La Lazio non c’ha niente da perdere, è già fuori dall’Europa e vuole vincere solo questa partita però noi siamo più forti e dobbiamo dimostrarlo, sono sicuro che lo faremo”.

Potrebbe essere l’ultimo derby di Francesco Totti, che ne pensi?
“Speriamo che non sia l’ultimo”.

310316 MANOLAS 02

310316 MANOLAS CATALDI 01

 

Ore 19.22 – Termina l’evento: Manolas e Cataldi danno il calcio d’inizio della partita di calcio a 7 degli Under 14, presso l’Oratorio Santa Maria Madre del Redentore e poi lasciano il campetto.

 

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE CON EMANUELE ZOTTI