L’Italia di Marcello Lippi non va oltre lo 0-0 nell’amichevole di Pescara contro l’Olanda. Il primo tempo se lo aggiudicano gli orange bravi ad imporre il proprio gioco. Nel secondo tempo è uscita l’Italia grazie all’inserimento di Giuseppe Rossi che ha saputo dare vivacità alla manovra. Ancora una volta positiva la prestazione della difesa azzurra guidata dal capitano Cannavaro. Buona prova anche degli esordienti Candreva e Biondini. “Nel primo tempo siamo stati bene in campo come atteggiamento – ha dichiarato Lippi ai microfoni Rai – ma abbiamo sbagliato una quantità eccessiva di passaggi. Nella ripresa invece, al cospetto di una squadra forte, non solo non abbiamo concesso a loro alcuna palla-gol, ma siamo stati anche più precisi. Lo 0-0 non è mai un bel risultato, ma sono contento. I giovani? Bene tutti, Palladino ha pagato più di tutti inizialmente lo scotto dell’esordio, ma poi sono tutti andati bene, anche Candreva e Biondini. Il calcio italiano non lancia i giovani? Il campo dice il contrario”.
 
 
IL TABELLINO
 
ITALIA (4-3-3): Buffon, Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Grosso (35′ st Criscito), Pirlo, Palombo (26′ Biondini), Candreva (31′ st Montolivo), Camoranesi (42′ st Marchionni), Gilardino (31′ st Pazzini), Palladino (11′ st Rossi). A disp.: Marchetti, Maggio, Cassani, Legrottaglie, Bocchetti, Galloppa, Di Natale, De Sanctis). All.: Lippi.
OLANDA (4-2-3-1): Stekelenburg, Van der Wiel, Mathijsen, Heitinga, Van Bronckhorst, Van Bommel, De Jong, Kuyt, Van der Vaart (31′ st Afellay), Elia (27′ st Babel), Van Persie (14′ pt Huntelaar). A disp.: Vorm, Bhulahrouz, Brahfheid, Engelaar, Schaars, Brama, Velthuizen. All.: Van Marwijk.

 
STADIO: Adriatico di Pescara (ore 20.50)
 
ARBITRO:  Circhetta (Svizzera)
ASSISTENTI: Hidber-Zeder
QUARTO UOMO: Morganti
 
MARCATORI: /
NOTE – Recupero: 2′ e 4′. Angoli: 8 a 4 per l’Olanda. Ammoniti: De Jong, Van Bommel, Grosso e Chiellini per gioco falloso. Spettatori 15.000 
 
La CRONACA in tempo reale:
 
SECONDO TEMPO
aggiorna 
 
1′ – Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio tra le due formazioni.
4′ – Huntelaar fermato in fuorigioco. La difesa azzurra guidata da Cannavaro sale bene.
9′ – Ammonito Van Bommel per gioco scorretto.
11′ – Sostituzione Italia: Rossi entra al posto di Palladino. Grandi applausi per l’attaccante del Villareal di origini abruzzesi.
13′ – Rossi prova un cross ma il suo passaggio viene deviato in angolo.
15′ – Ammonito Chiellini per fallo su Kuyt.
16′ – Calcio di punizione per fallo su Camoranesi. Pirlo calcia ma palla deviata dalla barriera. Il milanista riprende il pallone e prova un cross non sfruttato da Cannavaro. Il colpo di testa del capitano azzurro è fuori dallo specchio della porta.
19′ – Camoranesi non concretizza un bel contropiede azzurro con Pirlo e Grosso.
20′ – Rossi riconquista palla e guadagna una punizione. Con l’entrata di Rossi gli azzurri cominciano a creare più occasioni da gol.
24′ – Calcio d’angolo Olanda. Gilardino libera l’area con un bel colpo di testa.
25′ – Sostituzione Italia. Entra Biondini al posto di Palombo. Biondini fa il suo esordio con la maglia azzurra.
27′ – Sostituzione Olanda. Entra Babel al posto di Elia.
31′ – Sostituzione Italia. Entrano Montolivo e Pazzini al posto di Candreva e Gilardino.
        Sostituzione Olanda. Entra Afellay al posto di Van der Vaart.
34′ – Pazzini su passaggio di Montolivo è fermato in fuorigioco.
35′ – Sostituzione Italia. Entra Criscito al posto di Grosso. Anche per Grosso molti applausi.
36′ – Rossi entra in area ma al momento del tiro scivola e manda fuori il pallone.
37′ – ANNULLATO GOL ITALIA. Cross di Pirlo, Cannavaro fa la sponda di testa, Pazzini con la mano insacca in tuffo. L’arbitro attento vede la scorrettezza del sampdoriano e annulla la rete. Pazzini graziato dall’arbitro che non lo ammonisce.
40′ – Ancora Rossi prova a saltare il portiere in area ma si allunga il pallone che finisce sul fondo.
42′ – Sostituzione Italia. Entra Marchionni al posto di Camoranesi. E’ il sesto cambio effettuato da Lippi.
4 MINUTI DI RECUPERO
48′ – Montolivo perde palla a centrocampo. Contropiede olandese interrotto dall’intervento di Zambrotta in angolo.
49′ – L’arbitro fischia la fine della partita. ITALIA-OLANDA 0-0.
 
 
PRIMO TEMPO 
 
0′ – Calcio d’inizio. L’Italia attacca da sinistra verso destra. Completo tutto azzurro per la squadra di Lippi. Maglia arancio, calzoncini bianchi e calzettoni celesti per l’Olanda.
3′ – Entra uno spettatore in campo con la scritta sulla maglia: “Cassano in nazionale”.
7′ – Gilardino entra in area prova il tiro ma palla fuori.
11′ – Chiellini ferma Van Persie in angolo. Van Persie dolorante è costretto ad uscire.
14′ – Sostituzione Olanda: entra Huntelaar al posto di Van Persie.
21′ – Incursione di Elia in area azzurra, un rimpallo favorisce Kuyt che di destro sfiora il palo alla destra di Buffon.
22′ – Punizione di Pirlo respinge la difesa olandese.
24′ – Tiro di Candreva da fuori area palla deviata in angolo.
26′ – Grosso fermato in fuorigioco dal guardalinee
27′ – Palladino chiede lo scambio a Gilardino. Il genoano prova il tiro ma blocca a terra Stekelenburg.
34′ – Ammonito De Jong per fallo su Pirlo.
37′ – Calcio di punizione per l’Olanda. Fallo di Grosso su Kuyt. Cross in area deviazione di testa di Palladino. Buffon attento blocca la palla.
40′ – Calcio d’angolo di Pirlo, Palladino prova ad intervenire con l’esterno destro ma palla sopra la traversa. 
43′ – Fallo su Palladino, Pirlo posiziona la palla ai 20 metri ma il tiro non impensierisce Stekelenburg.
45′ – Grande passaggio di Pirlo per Candreva ma esce fuori dall’area Stekelenburg che mette la palla in fallo laterale.
2 MINUTI DI RECUPERO
47′ – L’arbitro fischia la fine del primo tempo. ITALIA-OLANDA 0-0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here