ITALIA MANCINI – Il ct Azzurro Roberto Mancini è tornato a parlare delle emozioni dell’Europeo e all’imminente final four di Nations League, dove l’Italia affronterà la Spagna in semifinale. L’allenatore della Nazionale ha rilasciato a TGPoste le seguenti dichiarazioni: “La cosa più bella è stata quella di aver reso felici tutti, indistintamente, dai più piccoli ai più grandi. Credo che nello sport difficilmente gli italiani falliscono e quando c’è passione, quando ci sono momenti difficili, credo che noi riusciamo a dare il meglio. Nations League? Un po’ di scaramanzia ci vuole sempre, non possiamo fare come gli inglesi che si erano già tatuati le coppe. È un torneo importante e giocando in Italia speriamo di poterlo vincere. Poi a novembre ci saranno le ultime due partite di qualificazione a Qatar 2022. Dopo queste ultime partite potremo dire qualcosa”.

Leggi anche:
Gravina: “Il tema dell’azionariato è una via da studiare per alleggerire il debito”