8 Marzo 2022

International Women’s Day: firmato protocollo d’intesa tra Roma e Comune per il contrasto alla violenza di genere (VIDEO)

ROMA INTERNATIONAL WOMEN’S DAY – Con un comunicato sul proprio sito ufficiale il club giallorosso annuncia di aver sottoscritto un protocollo d’intesa con Roma Capitale per contrastare la violenza di genere. I dettagli contenuti nella nota: In occasione dell’International Women’s Day, l’AS Roma e l’Assessorato alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale annunciano la sottoscrizione di un protocollo di intesa finalizzato a unire le forze nella realizzazione di attività tese al contrasto della violenza di genere nella Capitale. La firma del protocollo è avvenuta presso l’Istituto Galileo Galilei, di fronte a 80 studenti e alla presenza dell’assessore Monica Lucarelli, della calciatrice giallorossa Elisa Bartoli e del Director Sustainability & Community Relations Department del Club, Francesco Pastorella. L’obiettivo è quello di definire un percorso specifico di interventi mirati al contrasto della violenza di genere.

Le parole dei partecipanti di questa iniziativa

“Vogliamo impegnarci per portare informazione nelle scuole, per parlare di parità di diritti e promuovere percorsi di formazione professionali per le donne vittime di violenza. Sono sicura che faremo molto insieme – ha affermato l’assessore Monica Lucarelli -. L’AS Roma è sempre molto attenta alle tematiche sociali e sono convinta che questa iniziativa potrà essere da stimolo anche per tante altre realtà private”. “Sono molto orgogliosa di essere la calciatrice e la capitana di un Club che quotidianamente si mette in gioco per aiutare i più deboli, la Roma in questo è da sempre in prima linea – ha dichiarato Elisa Bartoli -. Trasmettere la battaglia dei diritti delle donne ai ragazzi nelle scuole è fondamentale, perché loro sono puri e possono dare tanto. Combattere la violenza sulle donne è qualcosa che dobbiamo fare tutti insieme”. “Insieme al Comune abbiamo sottoscritto questo protocollo d’intesa con la volontà di agire concretamente sul territorio – ha dichiarato Francesco Pastorella -. Sin dal 2020 questo Club ha dato via a campagne per contrastare la violenza sulle donne, per sostenerle e dare loro supporto nella ricerca di nuove opportunità lavorative. Siamo una piattaforma sociale e abbiamo la responsabilità di fare sempre di più, andando come oggi nelle scuole per sensibilizzare anche i più giovani”. Il protocollo presuppone lo sviluppo di una serie di iniziative e rappresenta un’altra tappa del percorso intrapreso dal Club sul tema. Nel 2020 l’AS Roma ha lanciato la campagna “Amami e Basta” che, grazie anche al contributo di ManpowerGroup e della sua Fondazione Human Age Institute, ha consentito al Club di attivare corsi di formazione al mondo del lavoro destinati a vittime di violenza: il 57% delle donne che hanno preso parte al programma ha trovato un impiego stabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.