23 Aprile 2022

Inter-Roma 3-1, a Mourinho non riesce lo sgambetto da ex. Di Mkhitaryan il gol della bandiera

Foto Tedeschi

romanews-roma-genoa-oliveira

INTER ROMA CRONACA – Niente luci a San Siro, o almeno, non giallorosse. La Roma cade per la terza volta in stagione contro l’Inter e subisce tre reti, da Dumfries, che brucia la difesa e infila Rui Patricio. Poi raddoppia Brozovic con un destro sotto l’incrocio, e Lautaro di testa mette il sigillo. La Roma, questa Roma, la squadra di Mourinho, però, non ne vuole sapere di mollare. Entrano tutti, da Shomurodov, a Pérez a Bove e Veretout. E continuano a spingere, creando in realtà poche occasioni. Arriva però il gol di Mkhitaryan, la rete della bandiera, un bel destro sotto l’incrocio, stavolta non basta per evitare il ko. I capitolini non perdevano in campionato da 12 partite, e si ferma quindi qui la striscia di imbattibilità. Ma non è certo il momento di demoralizzarsi, perché la Roma ha davanti a se una semifinale di Conference da affrontare, e, anche in campionato, l’Europa è ancora lì, alla portata.

SECONDO TEMPO

94′ – Termina la gara.

93′ – Buona punizione per la Roma in trequarti per un fallo conquistato da Bove. Veretout sul punto di battuta.

91′Carles Pérez ci prova ancora e approfitta di una buona apertura di Shomurodov in area, ma Bastoni mura.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

89′ Mkhitaryan ci prova ancora! Un po’ di confusione in area, Sanchez fa un retropassaggio rischioso, Miki non trova lo spazio per il tiro.

87′ – ? Ammonito Calhanoglu per un intervento pericoloso su Mkhitaryan.

85′ – ??⚽️⚽️⚽️ CHE GOL MIKIIIIII!!!! Bella azione di Shomurodov che serve palla in area, bel velo di Karsdorp e potente destro dell’armeno

81′Pérez prova a mettersi in proprio ma non trova spazio per il tiro, allora ci prova Mkhitaryan, ma viene murato.

81′ – ? Fuori anche Lautaro, dentro Sanchez.

79′ – ? Dentro anche Bove, al posto di Oliveira.

78′ – ? Giallo per Sergio Oliveira, diffidato, salterà il Bologna.

77′Mourinho cambia ancora: Abraham e Zalewski fuori, dentro Shomurodov e Viña.

76′ – I giallorossi però non mollano e continuano a proporsi in avanti, le linee di passaggio non sono però sfruttate.

74′ – La Roma rischia di farsi male da sola! Folle retropassaggio di Karsdorp a Rui, salva tutto Ibañez.

73′Zalewski insiste, spinge e guadagna corner su Dumfries.

72′ – Altra azione interessante di prima della Roma, con Mkhitaryan che cerca lo spazio da fuori per il tiro, ma poi opta per un filtrante, non lo trova.

70′ – ? Cambia ancora Inzaghi: Brozovic e Perisic fuori, dentro Gagliardini e Gosens.

69′ – Azione tutta di prima della Roma, ma il pallone finale per Abraham ancora una volta non è preciso.

65′ – LA Roma prova a spingere avanti, con Abraham che si libera in mezzo a tre e riceve palla in area, ma in posizione defilata, poi mette in mezzo un pallone ma non ci sono compagni.

62′ – ? Cambia anche la Roma, Veretout per Pellegrini, Pérez per El Shaarawy.

62′– ? Doppio cambio Inter: fuori Dzeko, dentro Correa. Bastoni entra per Dimarco.

61′Smalling prova la via del lancio lungo, ma la palla non è ben calibrata per Abraham.

59′ – Buona opportunità per Abraham, trovato da un bel corridoio di Mkhitaryan. Ma l’inglese bisticcia con il pallone e non riesce a trovare lo spazio del tiro.

56′ – Ci prova due volte Pellegrini, prima col destro in area, e pochi secondi dopo con un tiro da fuori, Handanovic respinge.

55′ – Riparte la Roma con una punizione a centrocampo per fallo di Dumfries su Zalewski.

54′ – Gioco fermo, qualche problema per Barella che esce momentaneamente dal campo.

53′ – Di nuovo il Var lascia correre, non segnala nulla su Smalling, che sembra sia stato disturbato da Ibañez.

52′ – ⚽️ Gol Inter. Lautaro dagli sviluppi di corner sbuca di testa e batte Rui Patricio. Ma protesta la Roma per un fallo su Smalling.

51′Rui Patricio ancora attento sul tiro di Lautaro da posizione defilata.

50′ – Buona ancora la chiusura di Zalewski su Dumfries, corner per l’Inter.

49′ – Roger si rialza e la Roma restituisce palla all’Inter.

48′Brozovic mette palla fuori, perchè Ibañez resta a terra dopo un intervento di Skriniar.

47′ – Grande anticipo di Ibañez che poi va da solo per vie centrali e cerca il corridoio per Abraham, palla leggermente lunga.

45′ SUBITO FORTE LA ROMA! Pellegrini manda De Vrij fuori giri con una giocata d’esterno e si invola in area da solo, l’assist vincente per El Shaarawy però viene intercettato da Dimarco.

45′ – Si riparte, nessun cambio.

PRIMO TEMPO

46′ – Termina il primo tempo.

45′ – Sarà uno il minuto di recupero.

45′ – ? Ammonito Brozovic per fallo su Pellegrini.

43′ – Spinge ora la Roma, Karsdorp lascia partire un cross basso, ma Abraham è troppo avanti.

42′El Shaarawy non aggancia il lancio di Oliveira, era ben posizionato e poteva essere una buona occasione.

40′ – Si riprende, il Var non ha nulla da segnalare.

39′ – ⚽️ Gol Inter. Raddoppia Brozovic con un tiro di destro sotto l’incrocio. Possibile fuorigioco precedente di Perisic.

37′ – Se la cava la Roma sulla punizione dal limite battuta da Calhanoglu.

35′ – ? Punizione Inter per un fallo di Mancini su Dimarco. Il 23 ammonito per proteste. Proteste anche dell’Inter per un ipotetico fallo di mano di Karsdorp in area, ma il controllo è di petto.

32′ – La Roma prova subito a reagire, ma Oliveira perde un contrasto a centrocampo e regala palla all’Inter.

30′ – ⚽️ Gol Inter. La sblocca Dumfries con un piatto mancino dopo un taglio velenoso di Calhanoglu.

29′ MANCINI CHE OCCASIONE! Di testa su cross di Pellegrini sfiora la traversa.

26′ – Punizione potenzialmente pericolosa a favore della Roma, con Brozovic che atterra Pellegrini nei pressi dell’area di rigore. Lo stesso capitano sul punto di battuta.

24′ – Altra punizione dalla trequarti per l’Inter, Mancini commette fallo su Calhanoglu.

22′ – Riprende la Roma con un lancio di Karsdorp alla ricerca di Abraham, ma la palla è lunga.

21′ – Il gioco si ferma per qualche minuto, Lautaro a terra dopo un contrasto con Oliveira.

19′Squillo Miki! Il 77 risponde a Calhanoglu da fuori, il suo destro però è largo.

18′ CHE PARATA RUI! Il portoghese in tuffo ci mette i guantoni sul destro da fuori area di Calhanoglu. Mancini svelto sulla ribattuta a liberare l’area.

15′ – Accelera improvvisamente la Roma con Pellegrini che scarica su Karsdorp, cross in mezzo dell’olandese, ma non trova Abraham.

14′ – La Roma si lascia andare ad un giro palla prolungato, alla ricerca di spazi. Non ce ne sono.

12′ – Buona chance di contropiede per la Roma, con Mkhitaryan che lancia El Shaarawy, il 92 è un po’ frettoloso nell’apertura per il compagno, e non trova nessun giallorosso.

10′ – Fa girare palla la Roma, nella costruzione dalle retrovie, difficile però trovare spazi e il lancio lungo di Rui è un regalo per l’Inter.

8′ – Ottimo anticipo di Zalewski sul lancio lungo di Dzeko per Dumfries sulla fascia.

7′ – Rischia Oliveira su un controllo non perfetto, con Lautaro che ruba palla in trequarti, ma è attenta la difesa giallorossa.

7′Dimarco si incarica della battuta, ma il tiro è debole e centrale. Nessun problema per Rui.

6′ – Punizione Inter dalla trequarti per fallo di Ibañez su Barella, Rui Patricio prepara la barriera.

4′Handanovic rischia con un appoggio a Barella, intercetta Oliveira, che però non riesce a servire il compagno in area con il rasoterra.

3′ – Numero di Abraham che con il tacco salta Skrinar sulla trequarti, però chiude il resto della difesa nerazzurra.

2′Pellegrini si avventura sullo stesso lato del campo, e stavolta guadagna rimessa laterale su Brozovic.

1′El Shaarawy prova a mettersi in proprio e far partire il contropiede, Barella lo chiude in fallo laterale.

1′ – Primo giro d’orologio con la Roma in possesso palla, ma un lungo lancio fuori misura restituisce palla a Handanovic.

1′ – ⏱ Inizia il match.

Il tabellino

UFFICIALE INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 32 Dimarco (62′ Bastoni); 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic (70′ Gagliardini), 20 Calhanoglu, 14 Perisic (70′ Gosens); 10 Lautaro (81′ Sanchez), 9 Dzeko (62′ Correa).
A disp.: 97 Radu, 13 Ranocchia, 95 Bastoni, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 8 Gosens, 8 Vecino, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 19 Correa, 88 Caicedo
All.: Simone Inzaghi.

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: Vidal (distorsione alla caviglia)
DIFFIDATI: Perisic, Vidal, Bastoni
SQUALIFICATI:
INDISPONIBILI: –

UFFICIALE ROMA (3-4-2-1): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibañez; 2 Karsdorp, 27 Oliveira (79′ Bove), 77 Mkhitaryan, 59 Zalewski (77′ Viña); 7 Pellegrini (62′ Veretout), 92 El Shaarawy (62′ Pérez); 9 Abraham (77′ Shomurodov).
A disp.: 63 Boer, 24 Kumbulla, 15 Maitland-Niles, 42 Diawara, 64 Felix, 55 Darboe, 17 Veretout, 37 Spinazzola, 52 Bove, 5 Viña, 31 Pérez, 14 Shomurodov .
All.: José Mourinho.

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: Abraham, Cristante, Oliveira
SQUALIFICATI: Zaniolo (un turno, salta l’Inter), Fuzato (un turno, salta l’Inter)
INDISPONIBILI: Cristante

Arbitro: Sozza (sez. Seregno)
Assistenti: Carbone-Bindoni
IV Uomo: Manganiello
VAR: Irrati
AVAR: Zufferli

Ammoniti: 35′ Mancini (R)
Espulsi:
Marcatori: 30′ Dumfries (I), 39′ Brozovic (I), 52′ Lautaro (I)

IL PRE PARTITA

Ore 17.20 – Inizia il riscaldamento giallorosso.

Ore 17.02 – La Roma rende nota la propria formazione ufficiale.

Ore 16.51 – La Roma arriva a San Siro.

Dove vedere il match

La gara tra Inter e Roma è visibile in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (Twitch, Facebook, Twitter e Instagram). Sarà possibile seguire anche in radio sulle frequenze dei 90 FM di New Sound Level. Per collegarvi sarà sufficiente aprire i nostri canali social e cliccare sulla diretta o direttamente dal nostro sito (o la nostra App, disponibile per Android e iOS), cliccando sul banner a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 commenti

  1. elconde ha detto:

    La “parsimonia” texana lo costringe a mettere sempre gli stessi in campo: riusciranno i nostri 11-12 eroi a non spomparsi del tutto prima della coppa?

  2. Francesco ha detto:

    Cristante che succede ?

  3. Mikele ha detto:

    Formazione sbilanciata. Temo brutta sconfitta.

  4. Riccardo ha detto:

    Il Magnifico .. sempre decisivo con le grandi. Se vede

  5. STEFANO ha detto:

    Daí Mourinho ci hai provato a giocartela na siamo decisamente inferiori a loro .adesso nel secondo tempo fai 5 cambi dei titolarissimi e pensa al Leicester…

  6. Bifo82 ha detto:

    Bocciare villar per poi ritrovarsi oliveira…misteri del calcio

  7. Mikele ha detto:

    Necessitano cambi. Fuori Oliveira e Al Sharawi. Dentro Veretout e Vigna con avanzamento di Zaleski.

  8. Marco ha detto:

    Solo un appunto per l arbitro Brozovic andava già ammonito prima della sua ammonizione sempre per fallo da dietro su Pellegrini.Consiglio : nella ripresa opterei per tre sostituzioni Bove Carles Peres Shomurodv chi esce non ha importanza è giusto che lo decida il tecnico .