NOTIZIE AS ROMA – Erano attesi nel pomeriggio i risultati degli accertamenti clinici per Seydou Doumbia. L’ivoriano, autore di due gol nelle ultime due partite, era uscito anzitempo domenica contro il Genoa per un fastidio al flessore della coscia sinistra. Secondo quanto riferito da ‘Rete Sport’, in casa giallorossa però si può tirare un sospiro di sollievo dal momento che per l’ex CSKA Mosca non si sarebbe registrata nessuna lesione. Anticipazione poi confermata dal comunicato ufficiale della Roma sull’ivoriano: “Doumbia ha effettuato in mattinata degli esami strumentali che non hanno evidenziato lesioni muscolari: l’attaccante ha già iniziato il suo percorso di recupero”. Ieri invece è toccata a Kevin Strootman la giornata di esami clinici: “Inoltre Strootman nella giornata di ieri si è sottoposto, in Olanda, a un controllo programmato a tre mesi dall’intervento: il calciatore continua il suo personale programma di recupero”.

1 commento

  1. In pratica, conoscendo il linguaggio medico nostro, vuol dire che Strootman tornera’ a Marzo 2016 e Doumbia per Roma-Palermo forse, non se ne puo’ piu’

Comments are closed.