29 Marzo 2020

Incognita Schick, l’agente: “Vuole rimanere a Lipsia”

Foto Getty

romanews-roma-patrik-schick-esultanza-lipsia-gol

CALCIOMERCATO ROMA SCHICK – L’emergenza coronavirus ha interrotto il campionato ed è ancora un’incognita la data del rientro. Tra le tante ipotesi c’è stata anche quella di un slittamento del calciomercato, prolungandolo fino a dicembre 2020. Gianluca Petrachi userà tutto il tempo a disposizione per lavorare su Patrik Schick.

Le parole dell’agente

Il ceco è partito nello scorso calciomercato estivo alla volta di Lipsia, con un prestito oneroso di 3,5 milioni e un diritto di riscatto fissato a 28. Questa cifra sarebbe importantissima a Trigoria, per provare a gettare le basi di una contrattazione per trattenere uno tra Smalling e Mkhitaryan. La voglia di club e giocatore sarebbe quella del riscatto, ma la difficile situazione legata al coronavirus ha creato dei danni economici a moltissimi club tra cui quello tedesco. Come riporta La Gazzetta dello Sport, ieri ha parlato l’agente del classe ’96: “Non è vero che il Lipsia non ha i soldi per il riscatto. Sarebbe la destinazione ideale per Patrik. Penso sia davvero una tattica di negoziazione” .

Il vice-Dzeko

Nel frattempo Gianluca Petrachi continua a guardarsi attorno per individuare quale potrà essere il vice-Dzeko adatto alla Roma. Nei giorni scorsi è stato fatto il nome di Tiquinho Soares del Porto, mentre è tornato di moda Diego Costa dell’Atletico Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Frank696 ha detto:

    Speriamo rimanga lì, 19 partite fra campionato e coppe solo 7 gol.