romanews-roma-coric-almeria
Foto Getty

PADRE CORIC ALMERIA ROMA – Dopo le visite mediche, sostenute ieri, Ante Coric è ufficialmente un giocatore dell’Almeria. Il croato giocherà nel club asturiano di seconda divisione spagnola e proverà a mostrare il suo valore, cosa che non gli è riuscita alla Roma. Il padre del centrocampista, in un’intervista al Corriere dello Sport, ha parlato del suo anno in giallorosso e di cosa non ha funzionato. Ecco le sue dichiarazioni: Non so perché non abbia praticamente giocato nel corso della stagione, questo dovete chiederlo alla Roma. Ante è molto contento del suo trasferimento in prestito all’Almeria. Anche noi come famiglia siamo soddisfatti del suo trasferimento perché potrà giocare con regolarità. Poi il futuro andrà valutato con attenzione: Ante ha ancora un contratto con la Roma di quattro anni. Non c’è fretta.

5 Commenti

  1. Ricordi l’intervista a metà della scorsa stagione? Ecco perché! A volte i parenti/manager sono la rovina dei calciatori. Peccato perché personalmente continuo a pensare che questo sia un ottimo centrocampista che avrebbe fatto molto comodo alla Roma

  2. Tutto vero!!!! ma se 4 allenatori (Spalletti, Difra, Ranieri e Fonseca) non lo hanno mai preso in considerazione un motivo ci sarà… Non credo che possa essere solo antipatia.

  3. Forse per lo stesso motivo per cui l’unica squadra che se lo fila è della serie b spagnola…..
    Monchi hai rovinato la Roma

Comments are closed.