13 Settembre 2020

Il Napoli ha fretta di conoscere il futuro di Milik: il finale è aperto, c’è anche la Premier

romanews-roma-milik-calciomercato

ROMA NAPOLI MILIK – La Roma continua il suo pressing su Milik. Il polacco ha ormai capito che la Juventus non punterà su di lui per rinforzare l’attacco e se non vuole perdere un altro anno a guardare gli altri giocare dalla panchina (o dalla tribuna) dovrà iniziare a prendere in considerazione altre offerte.

De Laurentiis guarda anche all’estero

Il ventiseienne nazionale polacco è il primo nella lista degli attaccanti sui quali la Roma sta puntando per sopperire all’eventuale partenza di Dzeko. I due club stanno discutendo da settimane sulla formula da adottare nell’affare, che soddisfi le pretese di entrambi. L’ultima offerta giallorossa è di 15 milioni di euro più un paio di ragazzi della formazione Primavera. Il Napoli ha invece modificato la propria richiesta iniziale, non più 40 o 30 milioni di euro, bensì è pronto a chiudere per 25 milioni più un bonus da stabilire. De Laurentiis e Giuntoli stanno riflettendo: sarebbe meglio incassare pure 20 milioni di euro e non doverlo lasciare andare a costo zero, considerato i 90 milioni di perdite. Il polacco sarebbe disposto a trasferirsi alla Roma soltanto se l’offerta di 4,5 milioni a stagione per le prossime quattro gli venisse confermata. Anche perché nelle ultime ore è arrivata all’entourage dell’attaccante polacco l’offerta del Tottenham, pronto a ingaggiarlo a costo zero, a gennaio prossimo, e a pagargli uno stipendio di 5 milioni di euro a stagione. La Premier League resta tra le preferenze del giocatore che corre il rischio, però, di restare fermo fino al termine della stagione se optasse per arrivare alla scadenza del contratto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. ADAMAS ha detto:

    SOLO CAMPIONI, niente bidoni !

  2. Pier ha detto:

    sì a Milik solo se rimane anche Dzeko

  3. Io ha detto:

    Classificare milik un bidone vuol dire che ne capisci poco ottimo attaccante in coppia con dezko sarebbe molto interessante ma hai mè non sarà così