FLORENZI ROMA MILAN – La Roma ha diverse questioni di mercato in sospeso. In queste ore Tiago Pinto è a Londra a caccia del nuovo centravanti, e sembra essere vicino ad andare a meta, visto che Tammy Abraham del Chelsea avrebbe aperto al trasferimento nella Capitale. Ma è aperto anche il capitolo cessioni.

Leggi anche:
Roma, l’accordo per Abraham è a un passo

L’idea

Sulla lista dei partenti anche Alessandro Florenzi, che ha scelto in questa preparazione estiva di allenarsi a Trigoria e non andare in ritiro in Portogallo con il resto del gruppo. Per l’ex capitano della Roma si è fatto avanti il Milan, e sembra fare sul serio. Come riporta Il Tempo, però, la trattativa non si sblocca, soprattutto per questioni legate alla formula del trasferimento. Il club rossonero allora avrebbe messo sul piatto una contropartita tecnica, e secondo le indiscrezioni sarebbe Andrea Conti. Reduce da un’esperienza in prestito al Parma, il classe ’94 ha vissuto stagioni difficili a Milano a causa di un doppio infortunio al ginocchio.

27 Commenti

  1. Eh già, un infortunato cronico…
    Proprio il profilo del quale la Roma ha bisogno…
    Il Milan vuole Florenzi e “fa sul serio”? Bene, dare soldi 💰, vedere cammello 🐫!
    Se no ognuno resta dov’è.

  2. Ti salutoooo, conti ha giocato bene tre mesi a Bergamo, da lì è finita la sua carriera calcistica senza contare che è rotto e noi di giocatori sempre rotti ne abbiamo già, per Florenzi al massimo preferirei Salesmakes oppure il giovane Colombo.

  3. Niente da fare, noi siamo costretti a regalare i giocatori. I soldi proprio non ce li vogliono dare. Sta bene così allora, mandiamolo a scadenza altrimenti OBBLIGO DI RISCATTO.

  4. Vorrei finalmente mettere l’accento sulla frase “. . . ha scelto di allenarsi a Trigoria, invece di raggiungere la squadra in Portogllo”. Premesso che in Portogallo i nostri alloggiavano in un resort a nove stelle, mentre Trigoria resta Trigoria. Ma ci sarà un perchè . . . E se fossero incompatibili Flo con i suoi compagni ? E per quali ragioni ? Niente niente ci fossero motivi GRAVI alla base d tutto, tipo atteggiamenti e comportamenti incongrui verso qualcuno, tali da “consigliare” il NON avvicinamento tra esso e il gruppo ? Meditate, gente, meditate. La soluzione non è lontana.

  5. Sono passati due anni e nessuno ci ha spiegato cosa è successo fra la Roma e Florenzi.
    Nessuno lo ha veramente chiesto, nessuno lo ha comunicato.
    Non credo assolutamente sia una scelta tecnica.
    Forse sarebbe ora di fare chiarezza, o sono cose inenarrabili, suvvia siamo nel 2021…..
    Daje Roma

    • Perchè bisogna fare chiarezza? Qualcosa è successo. Si va avanti. La vita continua, la Roma continua. Se si saprà bene, se no pace.

  6. Giusto. Di Conti (e di Bruno . . . ) ce n’è uno, è di Nettuno !
    Non sono problemi di capitani, entrambi sponsorizzati a sproposito, come tu dici giustamente. Dopo Er Cap e DDR, nessun capitano. Credo ci siano problemi molto più seri, presumibilmente extra-calcistici. Mai nel calcio si è visto un ostracismo e di conseguenza un muro così ostinato. Meditate, gente, meditate. E comunque, che schifo.

  7. Bravo, inenarrabili. E non da poco. Tanto da erigere sulla questione un’omertà assoluta. Ma, ripeto, non è difficile, quanto meno ipotizzare. Il saluto, la considerazione, non dico il rispetto, si tolgono del tutto SOLO di fronte a colpe, come dici tu, INENARRABILE.

  8. Premetto che non difendo nessuno. Ma una domanda la voglio fare a tutti coloro “che sanno”. Dov’è la dichiarazione ufficiale di Florenzi che dice di voler lasciare la Roma? Io non l’ho ancora letta.
    Forza Roma SEMPRE

    • Rifiutarsi di aggregarsi ai compagni in ritiro, malgrado l’esplicito invito in tal senso da parte del mr, vale più di qualunque dichiarazione.
      Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire…

  9. Io sono 2 anni che ho la convinzione che il Sig.Florenzi fosse la gola profonda che riferiva quel che succedeva nello spogliatoio, altrimenti non si spiegherebbe questo rifiuto ad un suo ritorno.

  10. Finalmente qualcuno che la butta là, l’ipotesi di una ragione, di un motivo per questa ostinazione ridicola se non dettata da gravi motivi. Ma la gola profonda, certamente probabile, credo sia solo una parte della frattura. Un giorno qualcuno ce lo spiegherà . . .

Comments are closed.