IL MESSAGGERO. Roma, troppi i gol presi dentro l’area

04/04/2012 - 8:15

RASSEGNA STAMPAUna cosa è sicura: se la Roma vorrà cambiare registro, bisognerà intervenire drasticamente sul reparto difensivo. D’altronde anche Walter Sabatini ha confessato il suo errore: «Ho sbagliato io a non prendere un difensore durante il mercato di gennaio». Come sostiene l’articolo odierno de ‘Il Messaggero’, lì dietro la squadra giallorossa andrà rifondata. Urge un centrale difensivo di qualità e alcune buone pedine per rinfoltire le fasce. La difesa è insomma il problema più urgente. I numeri parlano chiaro: la Roma ha già incassato 37 reti. Come la Lazio. Tra le prime sei nessuna ha fatto peggio delle due romane. Non è tutto. I giallorossi, infatti, hanno subito 36 delle 37 reti in area di rigore. Come percentuale, 97 per cento, è ultima della serie A. E ultima tra le sei di testa per il numero dei gol presi nei sedici metri: la Juve 12, il Milan 20, la Lazio 33, il Napoli 31 e l’Udinese 24. Colpa di una difesa scadente. Sono 12, invece, le reti subite da palle inattive.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*