3 Ottobre 2023

Lukaku e le cifre da top alla Roma: l’obiettivo è raggiungere quota 300

Il belga ha già segnato 4 gol in nelle sue prime 6 partite in giallorosso con una media di 1 ogni 113 minuti

Getty Images

lulaku

LUKAKU ROMA MOURINHO – Uno dei grandi protagonisti della vittoria contro il Frosinone è sicuramente Romelu Lukaku. L’attaccante belga è stato il grande acquisto dell’ultima campagna acquisti giallorossa ed è arrivato in prestito secco dal Chelsea per migliorare il reparto offensivo dello Special One.

Per il belga un gol ogni 113 minuti

Un calciatore come Romelu Lukaku può fare tutta la differenza del mondo. Come ricorda La Gazzetta dello Sport, il ciclone Big Rom ha invaso la Capitale ed ha fatto cambiare anche gli orizzonti alla Roma di Josè Mourinho. Il belga ha segnato un gol ogni 113 minuti giocati con un grande impatto su una squadra che però al momento è il 12a posizione nonostante un solo big match giocato e perso contro il Milan. Nella storia del club solo Gabriel Omar Batistuta e Stephan El Shaarawy avevano fatto meglio del 90 dopo 6 partite. Il suo obiettivo è quello di arrivare a quota 300 gol con i club (ora è a 284). La Roma ora dovrà giocare in Europa League dove Lukaku ha numeri straordinari come dimostrano le 12 partite consecutive dove ha segnato uno o più gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. peppe ha detto:

    Menomale che ci siete tu e Dybala, gli unici veramente degni di una Roma vincente, per il resto andrebbero presi 9 giocatori forti tra porta, difesa e centrocampo per costruire una Roma da scudetto, quelli attuali dovrebbero essere tutti riserve (salvo giusto Cristante che sta crescendo), altrimenti il massimo a cui possiamo ambire e’ il settimo posto, sesto se penalizzano qualcuno…siamo la “Rometta” ma con un attacco da Scudetto