Il Corriere dello Sport. Tutto confermato, il closing ci sarà giovedì 18 agosto

04/08/2011 - 8:06

IL CORRIERE DELLO SPORT – DiBenedetto AS Roma LLC e UniCredit S.p.A. comunicano la documenta­zione contrattuale modifica­tiva degli accordi stipulati a Boston per l’acquisto da Ro­ma 2000 S.r.l. del 67% circa del capitale sociale di AS Roma nonché dell’intero ca­pitale sociale di ASR Real Estate S.r.l. e Brand Mana­gement. In considerazione dei piani di sviluppo di AS Roma concordati tra le par­ti, tenendo conto in ambito UEFA delle regole del cosid­detto Fair Play finanziario, DiBenedetto e Unicredit hanno ridefinito le esigenze finanziarie ed economiche della società sia nell’imme­diato che nel prossimo futu­ro. Al fine di soddisfare tali esigenze e di garantire soli­dità e stabilità nel tempo al­la società, UniCredit, ad in­tegrazione delle intese con­trattuali annunciate in data 15 aprile, aumenterà il pia­no di ricapitalizzazione di AS Roma dagli Euro 35.000.000 originariamente un massimo di Euro 100.000.000, che verrà sotto­scritto da DiBenedetto e UniCredit in proporzione di partecipazione detenute dalle stesse.[…] Nessuna modifi­ca è stata apportata al prez­zo di compravendita delle partecipazioni e, conse­guentemente, restano ferme le condizioni dell’OPA obbli­gatoria. In virtù di quanto precede, DiBenedetto e Uni-Credit confermano la data del 18 agosto p.v. accordi modificati ed il compimento delle altre formalità di “clo­sing” dell’Acquisizione.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*