22 Luglio 2022

I Friedkin raggiungono la quota per il delisting. Domani amichevole con il Nizza: possibile esordio per Dybala

Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

La Roma fuori dalla Borsa

All’ultimo giorno utile, la Roma riesce a raggiungere la percentuale per il delisting. Oggi sono state infatti presentate 5.811.343 richieste di adesione all’Opa che i Friedkin hanno lanciato il 13 giugno e che si concludeva proprio oggi 22 luglio. Il totale è arrivato al 55,17% dell’offerta con i proprietari americani che ora gestiscono il 95,9% delle quote totali giallorosse. Così facendo hanno superato lo sbarramento che gli permetterà l’uscita dalla Borsa prevista per il mese di agosto.

Domani alle 20 l’ultima partita in Portogallo

La Roma domani alle ore 20 affronterà il Nizza per l’ultima partita della tournee in Portogallo. Gli uomini di Josè Mourinho, infatti, partiranno per la Capitale al termine del match contro la formazione francese. Tanta attesa per Paulo Dybala. L’argentino dovrebbe scendere in campo per gli ultimi 15-20 minuti per provare a riprovare le sensazioni di un match che gli manca dal primo giugno nella sfida contro l’Italia. Possibilità dal primo minuto per la coppia Zaniolo-Abraham.

La Roma ci prova per Zagadou, continua la trattativa per Wijnaldum

La Roma continua a lavorare senza sosta per migliorare la rosa. Il gm Tiago Pinto vuole continuare ad accontentare Josè Mourinho dopo gli arrivi di Svilar, Matic, Celik e Dybala. Uno dei calciatori ricercati è un centrale che possa dar respiro ai titolari. Si fa forte il nome di Zagadou che al momento è svincolato dopo l’esperienza al Borussia Dortmund. Continua invece la trattativa per Wijnaldum del Psg, il problema è l’alto ingaggio dell’olandese.

Le parole di Rui Patricio

La Roma è quasi arrivata al capolinea per quel che riguarda il ritiro in Portogallo. Oggi, alla fine dell’allenamento, ha parlato Rui Patricio. Il portiere portoghese si è soffermato soprattutto sull’arrivo di Paulo Dybala che da mercoledì è ufficialmente un calciatore della squadra giallorossa. Queste le parole del numero 1 che è stato uno degli eroi della finale di Conference League: “Lo conoscevo già da avversario, avendolo affrontato con la Juventus. Tutti conoscono Dybala. È un giocatore molto importante per le qualità che possiede e per quello che può aggiungere a questa squadra. Sono certo che potremo crescere molto con lui, è sicuramente un grande acquisto della società. Siamo felici che sia un nostro compagno di squadra e sono sicuro che ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi”.

Senti chi…

Si parla molto di mercato nelle emittenti radiofoniche romane. Secondo Xavier Jacobelli a Radio Radio, l’olandese sarebbe un grande acquisto: “Il mercato è fatto anche di queste sorprese. Sarebbe un colpo clamoroso se riuscisse a prendere Wijnaldum, se così fosse sarebbe eccezionale per il centrocampo di Mourinho. La Roma crea molto nel momento in cui prende Dybala ed è vicina a Wijnaldum. In ambito internazionale potrebbero interessare elementi del calibro di Pellegrini e Abraham.” Secondo Furio Focolari a Radio Radio, sono 3 i calciatori della Roma incedibili: ” I gioielli sono Abraham e Pellegrini, ma potrebbe essere anche Zalewski.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. stefano 63 ha detto:

    siiiiiiiiiiiiii…..grande presidente, sei unico ora sotto con ADIDAS…si è voltato pag.