Foto Tedeschi

HELLAS VERONA DI FRANCESCO – “Abbiamo creato tante situazioni pericolose, mettendo il Bologna in grande difficolta’. Ci è mancato l’ultimo passaggio e la finalizzazione”. Queste le parole del tecnico dell’Hellas Verona, Eusebio Di Francesco, dopo la sconfitta esterna contro il Bologna per 1-0. L’allenatore ha da tempo rinunciato al suo 4-3-3 proponendo un 3-4-2-1: “Propongo gioco in base alle caratteristiche della squadra, Barak non è un esterno, abbiamo due trequartisti che possono permetterci di creare situazioni pericolose – ha detto ai microfoni di Dazn – Loro hanno fatto gol dopo un pallone recuperato, noi non ci siamo riusciti con Simeone”. Solo tre gol in tre partite per il Verona: “Dobbiamo essere più concreti, ma possiamo solo lavorare. Ci è mancato il guizzo finale”. La striscia di partite senza vittoria sale a diciannove: “E’ pesante. Voglio rifarmi già dalla prossima contro la Roma”.

Leggi anche:
Roma-Cska Sofia, via libera al turnover: torna Smalling

L’Hellas però lo esonera dopo 3 partite

Eusebio Di Francesco, però, non sarà in panchina contro la Roma. l’Hellas Verona, dopo 0 punti in 3 partite, infatti, ha già deciso per il cambio tecnico ed ha ufficializzato, tramite una nota sul proprio sito ufficiale, l’esonero per l’ex allenatore giallorosso. In pole position per sostituirlo in questo momento c’è Igor Tudor. In lizza, anche se qualche gradito sotto, ci sono anche Maran e Iachini.

19 Commenti

  1. come detto in più post negli anni non abbiamo mai avuto un allenatore, l’ultimo era stato capello ed in mezzo si è salvato spalletti, tutti gli altri erano delle pippe da paura (basta vedere la fine che hanno fatto), immaginate se ci fosse stato mou al posto di di francesco?

  2. …..e c’era gente che difendeva l’indifendibile Di Francesco quando bazzicava da ste parti….ste panchine….
    Ora, con tutto il rispetto di quando era calciatore e tifoso AS Roma……ma come allenatore NSE PO GUARDÁ……bene nelle stagioni al Sassuolo, senza un minimo di pressione, e poi il crollo in piazze ben piú calde ed importanti. Non giustificheró mai da parte sua l’aver accettato una panchina ben sapendo quale sarebbe stato il ridicolo mercato propostogli e ben conoscendo i propri limiti tecnici. Se conosci i tuoi limiti e davvero tifi Roma, prima di mettere il culo su sta panchina vai a farti le ossa altrove…..
    Per fortuna lui per noi é e resta il passato. E sarebbe cosa buona e giusta ribadirglielo con un netto 3 a 0 domenica prossima.
    Sempre che ce sia ancora lui su quella panca……. 😂

  3. Sono d’accordissimo con alberto, però tra gli allenatori da salvare metterei pure Ranieri. Per Luis Enrique che dopo di noi ha vinto tanto, il problema è stato che lui è un allenatore esclusivamente spagnolo che ve bene se allena squadre spagnole con giocatori spagnoli altrimenti si sono visti i risultati. Basta sognatori, ci vogliono allenatori concreti, daje Mourinho e daje Roma!

  4. Di Francesco e’ una bravissima persona ma come allenatore non riesce ad adeguarsi all’avversario quindi non cambia modulo non si puo giocare solo in attacco con la difesa a centrocampo

  5. anche col Sassolo fu esonerato per poi essere richiamato perchè ancora pagato dal club… quindi esoneri: Sassuolo,Roma Sampdoria, Cagliari ed ora Verona!!! Ha un procuratore bravissimo!!!!

  6. Mi pare che abbia detto un paio di volte che ammirava Zeman, quindi normale che cerchi di emulare il suo idolo e anche battere i suoi records, a cominciare dagli esoneri. Da quando ha lasciato il Sassuolo, ha collezionato un filotto di 4 esoneri (Roma, Sampdoria, Cagliari e Verona). Se continua cosi straccia il record di Zeman prima che compie sessanta anni (ne ha 52 al momento), anzi molto prima. Il totale finora, includendo il Lanciano e il Lecce sono di 6 esoneri secchi.

  7. Signori, noto che avete la memoria corta, già avete dimenticato Roma-Batcellona 3-0, e la semifinale di Champions? Tra l’altro ce l’hanno rubata tra andata e ritorno. Non sarà un grande allenatore, ma si può vantare di essere il secondo allenatore della Roma, ad arrivare in semifinale, c’era riuscito solo il Barone. E poi scusate, ma avete visto la formazione del Verona e la rosa completa? Non arriverebbe nel meno al 10° posto in serie B

  8. Ho visto le tre partite del Verona, e una cosa va detta, a Di Fra gira proprio male.
    Anche ieri errore clamoroso a 10 minuti dalla fine e patatrac. Puoi avere tutta la bravura del mondo, ma in campo ci vanno i giocatori, ed il Verona è a livello della Salernitana. Poi a mercato praticamente chiuso, gli tolgono il migliore che aveva (Zaccagni), che te voi inventà?
    Cmq a me va bene cosi, meglio un cambio allenatore ora che la partita della vita con noi.

  9. non lo ringrazierò mai abbastanza per avermi fatto vivere una serata meravigliosa della “remuntada” contro il barca.
    tutti i tifosi qui sopra che lo hanno sbeffeggiato si vergognassero, io gli allenatori che hanno fatto parte della famiglia della roma non li denigro certo.
    in bocca al lupo Eusebio !

  10. Di Francesco ci ha portato in semifinale di Champions e 3 in campionato.È un dato di fatto poi anche lui ha idee di calcio che non condivido.Multinick è inutile che gufi domenica ricadi dal trespolo.La Roma è una squadra con carattere e gente forte a differenza della formellese che già sta sotto.Cambi nickname ma i pensieri stupidi sono sempre gli stessi.Almeno non scrivi con dan caccia li sordi.Ahahahah sei lo scemo del villaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here