17 Giugno 2009

Guberti si presenta:
´Roma, fidati di me´

 
Le dichiarazioni di Stefano Guberti rilasciate a La Gazzetta dello Sport:
 
“È il momento più importante della mia carriera. Ho conquistato sul campo la massima categoria, mi sono rilanciato grazie al Bari. Ora mi sento più maturo, pronto ad affrontare una grande platea. Il 17 mi ha sempre portato fortuna. Guarda caso, con quel numero sulle spalle ho segnato il mio unico gol in serie A, contro il Milan. E siccome un pizzico di scaramanzia non guasta mai, ho deciso di non lasciarlo. Le mie caratteristiche? Mi piace puntare l’uomo e all’occorrenza cercare la porta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.