24 Marzo 2017

Belgio-Grecia. Manolas sfida Nainggolan e scherza: “Non è un Dio, faremo di tutto per fermarlo”

NOTIZIE AS ROMA –  “Siamo amici, non si sa ancora se giocherà o meno ma in ogni caso non è un Dio, è solo un uomo. Faremo del nostro meglio per contenerlo”. Così il greco Manolas accende la sfida con il compagno di squadra Nainggolan, che domani sera affronterà nella sfida tra Grecia e Belgio. Il difensore è intervenuto in conferenza stampa, entrambi i calciatori saranno certi protagonisti della sfida valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.