MERCATO ROMA GOLLINI – Nelle ultime ore si è fatta avanti con forza la candidatura di Pierluigi Gollini come nuovo portiere della Roma. Come riportato dalla gazzetta.it, sono tanti i legami che ha il portiere dell’Atalanta con i colori giallorossi e a breve potrebbero aumentare. L’estremo difensore azzurro è molto amico di El Shaarawy con il quale va in vacanza ad Ibiza ed ha un ottimo legame anche con Mancini, Spinazzola, Pellegrini e soprattutto con Cristante. I giallorossi hanno offerto circa 15 milioni ai bergamaschi oppure una cifra superiore ma con un investimento dilazionato. Il calciatore non ritiene la Champions una priorità a breve termine e ha come sogno quello di essere allenato da Josè Mourinho. I calciatori della Roma stanno facendo una gran pressione sul portiere con El Shaarawy in primis. Ora il compito passa a Tiago Pinto che deve trovare un accordo con l’Atalanta. Rui Patricio rimane l’obiettivo raggiungibile in modo molto più facile ma i giallorossi vogliono provare prima a sondare il terreno proprio per Gollini prima di acquistare il portoghese.

Leggi anche:
Assalto della Roma per Gollini

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

13 Commenti

  1. Gollini non può e non deve essere il portiere della Roma. Va bene all’Atalanta o squadre che lottano per metà classifica. Quanto alle motivazioni citate nell’articolo fanno solo che ridere.

    • squadre da metà classifica tipo l’atalanta? Boh io non lo so.. Portiere affidabile, ormai con esperienza internazionale, giovane.. Non è donnarumma ma va più che bene, soprattutto venendo da pau lopez

  2. Per tua informazione, ci terrei a precisare che l’Atalanta da qualche anno si classifica tra le prime 4, altro che metà classifica!

    • inoltre gollini ha già esperienza champions….. e non è poco… basta pensare che persino donnarumma non ha mai giocato in champions!!! Mentre lui si e ha sempre fatto ottime partite anche lì…..

  3. Un portiere che si chiama “gollini”, ti da l’idea che sia predisposto per prendere tanti piccoli gol, tanti gol stupidi… effettivamente, non porta proprio bene!!! Ma è un portiere bravino… io me lo prenderei pure in attesa di promuovere Fuzato, che per me può essere forte forte. Per me terrei anche Olsen al posto di prenderne uno. I soldi piuttosto li spenderei per un centrale di difesa e per un centravanti davvero forte.

  4. gollini era il mio obiettivo da almeno un anno… portiere assolutamente completo e maturo…. molto spesso l’atalanta ha vinto le partite con sue prestazioni fantastiche…. secondo me è senza ombra di dubbio il miglior portiere italiano dopo donnarumma…. se la gioca con cragno ma cragno ha ZERO ESPERIENZA ad alti livelli…. mentre gollini ha già giocato IN CHAMPIONS e non ha mai sfigurato…. inoltre ha 26 anni quindi è ancora un giovane portiere che può solo continuare a crescere se si confronta con grandi allenatori come mourinho e preparatori dei portieri piu esperti…. sarebbe bello se alla fine arrivasse lui…. non vedo a quelle cifre portieri piu forti prendibili….. tra i pali è fenomenale….. ha i piedi buoni non fa le cazzate di lopez…. ed è anche bravo nelle uscite che nn è cosa da poco…. non credo di averlo mai visto fare papere clamorose…. qualche errore lo fa e ci sta tutti sbagliano….. basta vedere szczesny che fa certe papere e gioca nella juve…. gollini nn fa gli errori che fa il polacco….

  5. Ma perchè non puntare su Cragno?
    Di gran lunga più forte di tutti gli altri nomi fatti e a mio parere il più forte dopo Donnarumma. Costo del cartellino si equivale a quello di Gollini. Io un pensiero lo farei… in alternativa punterei Meret. Olsen e fuzato a rispettivamente secondo e terzo.

Comments are closed.