23 Gennaio 2018

Giampaolo esalta la Roma: “Gioca un calcio europeo. Schick? E’ da grande club”

SAMPDORIA ROMA GIAMPAOLO – Il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo parla in conferenza stampa alla vigila del recupero contro la Roma che si disputerà domani sera allo stadio Marassi. “Dovremo giocare con leggerezza, senza porci obbiettivi – afferma dalla sala stampa del “Mugnaini” di Bogliasco -. Sarà una gara tosta, da giocare ad alta intensità mentale, rispettando i nostri principi di gioco”.

CALENDARIO – “È un fatto insolito giocare la gara d’andata a soli quattro giorni di distanza dalla partita valida per il ritorno, ma il calendario è un percorso obbligato e bisogna adeguarsi.  Abbiamo giocato entrambe domenica scorsa, rigiochiamo domani sera e riscenderemo nuovamente in campo domenica sera a Roma. Le basi di partenza sono le stesse: è strano, ma cambia poco. Quel che più conta in questi casi è recuperare bene tra una partita e l’altra”.

LA ROMA – “Di Francesco fa giocare alla sua squadra un calcio europeo. Cercano di tenere sempre il pallino di gioco, mantenendo un atteggiamento coraggioso e il tutto viene esaltato dalle qualità dei singoli”.

SCHICK –  “È un giocatore forte, lo conosciamo bene. Ho sempre detto che secondo me ha le qualità per diventare uno tra gli attaccanti più forti d’Europa: non ha paura di sbagliare ed è l’atteggiamento che serve per giocare in grandi club».

FORMAZIONE –  “Quagliarella si è sottoposto a visite e cure e anche oggi proseguirà questo tipo di trattamenti. Abbiamo ancora un allenamento domani mattina che ci permetterà di fare un punto più preciso, ma al momento la formazione è ancora in alto mare. Di sicuro giocheremo undici contro undici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Roma e non totti ha detto:

    proprio vero; fra cani nun se mozzicano.